Omicidio Mirco Sacher: per la Procura di Trieste fu omicidio volontario

Cambia l'accusa nei confronti delle due ragazze imputate per la morte dell'ex ferroviere, trovato senza vita in un campo di via Buttrio. Da omicidio preterintenzionale si è passati a omicidio volontario

Mirco Sacher

E' mutata da omicidio preterintenzionale in omicidio volontario l'accusa mossa dalla Procura dei minori di Trieste nei confronti delle due quindicenni udinesi indagate per la morte del Mirco Sacher, il pensionato di 66 anni delle ferrovie trovato morto in un campo della periferia di Udine.

OMICIDIO SACHER: LE RAGAZZE LO AGGREDIRONO PER DENARO

Su questa base la Procura ha chiesto e ottenuto dal Gip una nuova misura cautelare di quattro mesi in comunità nei confronti delle ragazzine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(ANSA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lei urina di fronte alla vetrina del ristorante all'ora dell'aperitivo, lui sfonda una porta

  • Via tutti gli ombrelloni dalla spiaggia libera a Lignano

  • Si sveglia per un malore, si accascia e muore, la vittima è un 55enne

  • Grave incidente nella Bassa, motociclista cade e s'incastra sotto il guardrail

  • Risse, gente nuda per strada, alcol e provocazioni: il pomeriggio in viale Leopardi

  • La "lode" non basta: tre maturandi udinesi premiati con una menzione al merito

Torna su
UdineToday è in caricamento