Tanzi contro la Chinatown di via Mercatovecchio: "Udine già città dei profughi"

Il consigliere comunale di Forza Italia, ricandidato alle prossime Elezioni Comunali, ieri ha pubblicato un tweet al vetriolo polemizzando sull'iniziativa proposta nel centro città dal Far East Film Festival

Fotografia di Simonetta Menta

"Bella roba. Già è la città dei profughi. A Udine mancava Chinatown. La sinistra non si fa mancare niente". Questo il post sorprendente di Vincenzo Tanzi che, ritwittando un nostro articolo sull'iniziativa proposta dal Far East Film Festival in partenza domani in via Mercatovecchio, critica l'evento - forse perchè esterofilo - che ha trovato il sostegno dell'amministrazione comunale uscente con un contributo di 40 mila euro

La temporanea “Little Chinatown”, allestita fra la Loggia del Lionello e la storica via, è una tra le più importanti iniziative collaterali organizzate dal Cec in occasione del Festival di cinema orientale che si terrà a Udine dal 20 al 28 aprile. L'intento è ovviamente quello di accompagnare, colorare e rallegrare il pubblico presente in città, donando ai residenti, agli spettatori e ai vip in arrivo in Friuli quel respiro più ampio e internazionale che da sempre accompagna qualsiasi manifestazione culturale, specialmente se esotico, importante e affermato come il Feff. Il Far East Film Festival, lo ricordiamo, è giunto alla sua ventesima edizione ed è considerato ai vertici delle più importanti rassegne cinematografiche asiatiche al mondo. Siamo in campagna elettorale, è vero, ma contestare un mercatino e un evento che comunque porta indotto e soprattutto ritorno di immagine stride un po' con la realtà dei fatti. 


Per approfondire

#Feff20: Little Chinatown in via Mercatovecchio

#Feff2: via Mercatovecchio si trasformerà in una piccola Chinatown

#Feff20: giornata dedicata ai videogiochi al Far east film festival 

#Feff20: Udine si tinge di rosa per la Pink Night

#Feff20: a Udine Moon So-ri e Jang Joon-hwan, la coppia più cool del cinema asiatico

#Feff20: David Bowie "made in Japan" a Udine

#Feff20: selezionati i 10 giovani giornalisti asiatici ed europei per la Scuola di giornalismo del Feff 

#Feff20: "Spaghetti incident", il festival trailer della ventesima edizione 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

#Feff20: vent’anni di Asia a Udine, in Italia e in Europa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 15 luoghi da non perdere in Friuli Venezia Giulia

  • Friuli circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Tragedia a San Domenico, Francesca perde la vita a soli 23 anni

  • Coronavirus, aumentano anche in Fvg i positivi e nuovi contagi

  • Il giovane udinese che vizia di lusso vintage Chiara Ferragni: la storia di Massimo

  • Contributi, agevolazioni e riduzioni tramite ISEE: cosa poter richiedere

Torna su
UdineToday è in caricamento