Il Friuli Venezia Giulia in marcia per la costruzione della Scuola di Sarnano

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Questa mattina a Pordenone si è tenuta la marcia intitolata "Un aiuto in pochi passi", organizzata dalla Consulta provinciale studentesca di Pordenone e dall'Area Giovani del CRO di Aviano. La manifestazione, alla quale hanno partecipato centinaia di studenti, era interamente a sostegno del progetto perseguito dalla Regione Fvg e volto alla realizzazione della nuova Scuola dell'infanzia che la nostra Protezione Civile sta realizzando a Sarnano, comune di 3.265 abitanti in provincia di Macerata gravemente colpito dal sisma del Centro Italia.

Il costo dell'opera (i progetto nell'immagine in parte) è di circa 2 milioni di euro ed è in gran parte finanziato dal Friuli Venezia Giulia anche attraverso le donazioni arrivate dai cittadini della regione e dal contributo di numerose associazioni e aziende del territorio.

I lavori sono partiti già alcuni giorni fa con Il progetto della nuova Scuola dell'Infanzia di Sarnano-2la demolizione del vecchio edificio (immagine in basso) gravemente danneggiato dalle scosse e l'8 maggio, invece, inizierà la costruzione del nuovo plesso che, ci si augura, sarà consegnato 'chiavi in mano’ entro l’inizio del prossimo anno scolastico, dopo appena 166 giorni, burocrazia permettendo.

Attualmente gli 88 bambini che utilizzeranno la nuova struttura dal prossimo settembre-ottobre sono ospitati in tre tende presso il palazzetto dello sport di Sarnano.

Ricordiamo che l’Iban della Protezione civile regionale, per chi volesse dare il proprio contributo, è:  IT47 W 02008 02230 000003120964 (causale: ‘Sisma Centro Italia’).

La scuola demolita di Sarnano-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Cronaca

    Omicidio suicidio dal notaio, parla Amodio: «La mia collega è sconvolta»

  • Cronaca

    VIDEO Nudo in mezzo alla strada, aggredisce un passante e poi la polizia lo porta via

  • Cronaca

    Omicidio suicidio di via Rialto, l'avvocato Pajani: «Sto bene»

  • Cronaca

    L'Udinese fa causa al Comune di Udine: pretende 200 mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento