Incendio alle porte di Udine, si alza minacciosa una nuvola nera

A fuoco oltre 500 metri quadri di vegetazione nella zona di via Monte Sei Busi, dalle parti del campo nomadi. Sul posto i Vigili del fuoco di Udine e di Cividale del Friuli con 13 uomini e 3 mezzi

Una grossa nube nera si è alzata attorno all'ora di pranzo oggi nella zona di via Monte Sei Busi. Coinvolta un'area di 500 metri quadri nelle prossimità del campo nomadi. 

IL PRECEDENTE DI FEBBRAIO

Sul posto i Vigili del fuoco di Udine e Cividale, con 13 uomini e 3 mezzi all'opera complessivamente, che hanno riportato la situazione alla normalità.

Il fumo è visibile, e in alcune zone percepibile al gusto e all'olfatto, anche in città. Le cause sono da ricondurre probabilmente all'abitudine dei nomadi di bruciare detriti e copertoni d'automobile.
 

I PRIMI COMMENTI DELLE FORZE POLITICHE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Denudati e perquisiti al gelo: l'incubo durante il tour europeo di due musicisti friulani

  • Schianto fatale lungo la regionale 356, perde la vita un motociclista

  • "Continuate a cenare tranquilli, noi vi rapiniamo casa"

  • Ultrà friulano aggredisce supporter della squadra avversaria e scappa

  • Incidente mortale a Faedis, la vittima è il 56enne Michele Cabas

Torna su
UdineToday è in caricamento