Piante da balcone: quale piantare in autunno?

Ecco quali piante scegliere e acquistare per decorare il balcone di casa propria anche d'autunno

@ Immagine tratta da onegiardinaggio.com

Anche durante la stagione autunnale il giardino può splendere di colori e profumi, come durante la bella stagione. I colori cambiano, diventando più intensi e caldi, capaci di portare luce e gioia anche in una giornata uggiosa tipica di questo periodo. Molti fiori e piante, infatti, sono perfetti da coltivare in questo periodo dell'anno, nonostante le temperature cominciano ad abbassarsi rispetto l'estate. Ma, come la primavera, l'autunno è il periodo perfetto per dedicarsi al giardinaggio.

Fiori autunnali

Quello che accomuna i fiori e le piante autunnali, è che riescono a resistere alle temperature fredde del periodo. Inoltre, prendersi cura delle piante sul balcone durante l'autunno, aiuta a restare positivi, e a contrastare la malinconia autunnale data dai primi freddi e dalle prime piogge.

Crisantemi

Oggi si possono trovare diversi esemplari di questa pianta, anche se il suo significato rimane sempre lo stesso: "Fiore d'oro". Il Crisantemo, giunto in Europa solo nel Seicento, è originario del Giappone. Questo fiore, poi, presenta diversi colori tra cui scegliere, come il rosa, il giallo o l'arancione, perfette sfumature candide per l'autunno. Infine, aiuta anche a depurare l'aria.

Ciclamini

I ciclamini sono la pianta che rappresenta l'autunno, e sono perfetti per decorare qualsiasi terrazza o balcone. Queste piante, infatti, non temono le intemperie e durante l'inverno, in caso di neve e freddo intenso, basta portali al riparo. In media, il ciclamino ama le temperature intorno ai 18 gradi e una terra umida.

Edera

L'edera, simbolo di fedeltà, è perfetta da coltivare in autunno. In questo periodo, infatti, regala un verde cupo con mille decorazioni diverse. L'edera, poi, è perfetta non solo in giardino, ma anche in balcone o in terrazzo. Infine, può essere usata anche per creare centrotavola creativi e colorati.

Viole

Anche le viole del pensiero sono il tipico fiore autunnale, in quanto capaci di resistere al freddo autunnale e invernale. Anche questi fiori, poi, presentano tanti colori diversi, mischiati tra loro come in un'opera d'arte. Sono perfette, inoltre, sia in vaso, sia da piantare a terra.

Bacche selvatiche

Queste sono piante molto ornamentali, grazie ai loro piccoli frutti appariscenti e colorati. Nella maggior parte dei casi, poi, queste piante non richiedono molte cure e sono perfette per ottenere un balcone o una terrazza sempreverdi. Si può scegliere, per esempio, tra il biancospino, il ginepro o la Pernezia del Cile (con bacche rosa accesso).

Sternbergia

Questa pianta è bella perché molto semplice ed elegante. Si tratta di un fiore che sboccia dall'inizio dell'autunno fino a novembre e regala fiori color giallo intenso.

Erica

L'Erica è una pianta graziosa sempreverde ideale per decorare qualsiasi terrazzo o balcone. Cresce in vaso e i suoi fiori, bianchi e rosa, tengono compagnia per tutto l'autunno e l'inverno.

Cavolo ornamentale

Infine, una pianta un po' creativa, ossia il cavolo ornamentale, che regala colori intensi come il giallo, il rosa o il violetto. Un altro vantaggio, poi, è che questo pianta da balcone è anche commestibile. La vera fioritura, infine, arriva in primavera, ma il cavolo si coltiva per le sue foglie, che sono stupende durante l'autunno e l'inverno.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quattro rimedi naturali per allontanare le cimici da casa

  • Quando si possono accendere i termosifoni: tutte le date città per città

  • Nuove finestre: materiali, chiusure e detrazioni fiscali

  • Vetri: i rimedi e i prodotti per pulirli

  • Come preparare il giardino all'autunno

  • Giardino in autunno: quali piante coltivare?

Torna su
UdineToday è in caricamento