Porta tv: quale scegliere per il proprio salotto

Una breve guida con alcune idee e soluzioni salva-spazio per il proprio salotto

I televisori di casa stanno diventando sempre più grandi e sempre più belli, veri e propri oggetti di design per il proprio salotto. Inoltre, grazie all'avvento di internet, la tv sta diventando sempre più uno strumento multifunzionale adatto all'intrattenimento di tutta la famiglia. Ma come si può creare in casa un angolo tv in linea con il nostro stile e i nostri gusti?

Attenzione sulla tv

Gli schermi ultrapiatti moderni hanno sempre più un design curato, elegante e minimal, che quindi bene si abbinano a quasi tutti gli stili e agli ambienti domestici. Prima di acquistare un porta tv, poi, è necessario capire quale sia la soluzione migliore per collocare il televisore in casa, in base alle diverse esigenze.

Come scegliere quello giusto

La posizione ideale della tv, al fine di evitare posture scorrette o di sforzare la vista, è di fronte allo spettatore, con un'angolazione inferiore (se possibile) ai 35 gradi. Lo schermo dovrebbe stare in linea con lo sguardo, quindi la sua posizione dipende molto anche dal tipo di seduta a disposizione nel salotto. Inoltre, altra cosa importante da tenere in considerazione, è la distanza minima da tenere. Come regola generale, la distanza minima dovrebbe essere pari a circa 5 volte la diagonale del televisore espressa in pollici.

Alcune idee

Una volta trovata la posizione ideale del televisore (facendo attenzione anche alla luci artificiali e alla luce naturale che entra dalle finestre), si può scegliere il tipo di supporto. In questo campo, le soluzioni possono essere diverse. Il più classico rimane il mobile porta tv basso, completo di libreria o cassetti. Ma possiamo optare anche per delle staffe, che permettono di mantenere il televisore ancorato a una parete. Queste, poi, possono essere abbinate a canaline coprifili o ripiani per l'impianto audio, in modo da nascondere tutti i fili che collegano i vari apparecchi. Ancora, sul mercato possiamo trovano porta tv girevoli, che permettono di girare la televisione e adattarla quindi allo spazio e alle diverse esigenze. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura a induzione: come funziona e quali sono i vantaggi?

  • Umidità in casa? Perché acquistare un deumidificatore

  • Termosifoni: come pulirli e averli sempre funzionanti

  • Lampada di sale: proprietà e benefici

  • Come far asciugare i panni in inverno: alcuni consigli

  • Bonus facciata e il rimborso del 90%: come funziona

Torna su
UdineToday è in caricamento