rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Volley

Play-off A2: Talmassons vince anche gara 2 con Busto Arsizio e approda alle semifinali

La CDA continua a scrivere la storia e non si fa impensierire nemmeno dalle trasferte più insidiose come quella odierna

Dopo la gara perfetta di gara 1 la CDA Talmassons si presenta al PalaBorsani per cercare l’impresa e chiudere i conti di questo quarto di finale con la quotata Futura Giovani Busto Arsizio. Barbieri replica il sestetto dell’andata con capitan Nicolini in regia, Obossa opposto, Conceicao e Grigolo in banda, Bovo e Cogliandro al centro con Ponte e Dalla Rosa nel ruolo di libero. Torna a disposizione anche Maggipinto per dare il suo contributo oggi in seconda linea. La gara inizia sotto un buon auspicio per Talmassons che con un muro di Bovo e un attacco di Grigolo si porta sul 2 a 0.

Grande agonismo ed equilibrio in campo 7 pari. Uno scambio spettacolare chiusa da Obossa segna un break per la CDA 11 a 8. Grigolo segna il 12 a 8 e primo timeout per le padrone di casa. Ace di Nicolini e Bovo portano Talmassons sul 14 a 8. Il muro della CDA fa male 20 a 12 e secondo time out per Busto Arsizio. Cogliandro con una fast 21 a 12. Il set si chiude per la CDA sul 25 a 15 così come era cominciato: con un muro questa volta di Conceicao. Dopo una partenza decisa delle padrone di casa un muro di Cogliandro e un pallonetto di Obossa segnano un break per Talmassons 5 a 4.

Due muri di Bovo e un attacco di Grigolo tengono avanti la CDA 11 a 9 e primo time out per Busto Arsizio che recupera 11 pari. Uno scambio lunghissimo segna il sorpasso Busto 17 a 16. Sul 17 pari entra Panucci in battuta per Conceicao. Con Cogliandro in battuta e Bovo a muro Talmassons di nuovo avanti 20 a 18 e secondo time out per le padrone di casa. Scambio spettacolare chiuso da Obossa 21 a 18. Gran colpo di Grigolo 22 a 19. Sul 24 a 20 rientra Conceicao. Obossa chiude il set sul 25 a 21. Parte decisa la CDA che approfitta di un paio di errori di Busto Arsizio 3 a 0.

Muro e difesa Talmassons anche oggi fanno la differenza 7 a 3. Un ace di Obossa segna l’8 a 3 costringendo Busto Arsizio al primo timeout. Anche la fast di Cogliandro fa male 10 a 5. Le padrone di casa recuperano e avanti 12 a 11 è Barbieri a chiamare il primo time out. Errore Talmassons e un muro di Busto sorpasso 13 a 12. Sotto 16 a 14 entra Pagotto in battuta per Obossa che poi rientra. Ora le padrone di casa riacquistano fiducia e sul 18 a 14 per fermarle la CDA chiama il secondo timeout. Sul 19 a 15 entra Panucci in battuta per Conceicao. Un ace di Busto Arsizio chiude il set sul 25 a 16. Agonismo alle stelle ad inizio quarto set con la difesa di Talmassons che fa la differenza 7 a 4. Obossa con un attacco e un muro sul 9 a 5 costringe le padrone di casa al primo time out.

Due attacchi di Cogliandro e la CDA si porta ancora avanti sul 13 a 7. Due errori di Busto Arsizio le costringono al secondo time out sul 15 a 8. Dopo una fast di Cogliandro sul 21 a 16 entra Panucci in battuta per Conceicao. Grigolo 23 a 16. Ancora lei è un ace di Cogliandro chiudono il match sul 25 a 17. Talmassons scrive un’altra pagina incredibile della sua storia: è in semifinale dei playoff. Ancora un’altra grande prova di squadra che dopo un terzo set difficile non si è disunita ma con grande grinta e carattere a chiuso i conti contro una Futura Giovani Busto Arsizio che ha provato in tutti i modi ad arginare un Talmassons anche stasera superiore in tutti i fondamentali. Il tabellino del match:

FUTURA GIOVANI BUSTO ARSIZIO-CDA TALMASSONS 1-3 (15-25, 21-25, 25-16, 17-25)

BUSTO ARSIZIO: Bici, Monaco, Bassi, Angelina, Badini, Morandi, Lualdi, Demichelis, Sartori, Landucci, Biganzoli, Sormani(L), Casillo e Garzonio(L). All. Lucchini

TALMASSONS: Bovo, Panucci, Dalla Rosa, Conceicao, Marchi, Maggipinto (L), Cantamessa, Obossa, Grigolo, Cogliandro, Pagotto, Ponte(L) e Nicolini (K). All. Barbieri

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Play-off A2: Talmassons vince anche gara 2 con Busto Arsizio e approda alle semifinali

UdineToday è in caricamento