rotate-mobile
Volley

Play-off A2: Talmassons stravince gara 1 dei quarti di finale, battuta Busto Arsizio

Contro la corazzata lombarda, le ragazze di coach Barbieri hanno dimostrato di poter andare molto lontano

Nel giorno della Festa della Patria del Friuli, la Cda Talmassons cerca l’ennesima impresa nei quarti di finale play-off contro la Futura Volley Busto Arsizio, seria candidata al salto di categoria. Barbieri inizialmente si affida a capitan Nicolini in regia, Obossa opposto, Conceicao e Grigolo in banda, Bovo e Cogliandro al centro con Ponte e Dalla Rosa liberi. Inizio di gara subito esaltante con scambi spettacolari e Talmassons che segna un primo break con Conceicao 4 a 1. Ancora lei segna il 7 a 4. Obossa imprendibile da seconda linea 9 a 5. Un muro di Bovo e la CDA vola 11 a 6 e primo time out per le ospiti.

Ancora un muro di Bovo segna il massimo vantaggio per Talmassons 13 a 7. Altro muro di Grigolo 18 a 11 e secondo time out per Busto Arsizio. Anche Nicolini si fa sentire a muro 21 a 11. Primo set senza storia che Obossa chiude con un delizioso pallonetto sul 25 a 14. Un paio di errori della CDA segnano un 3 a 0 per le ospiti ad inizio secondo set. Talmassons risponde colpo su colpo alle ospiti e con due muri di Bovo si porta a meno uno 11 a 10 e primo time out per Busto Arsizio. Conceicao segna il 13 pari. Sotto 15 a 14 entra in battuta Panucci per Conceicao. Due muri di Grigolo e la CDA avanti per 16 a 15.

Dopo un attacco di Obossa avanti 19 a 18 rientra Conceicao. Avanti 21 a 20 è Pagotto ad entrare in battuta per Obossa che poi rientra sul 21 pari. Il muro di Talmassons costringe all’errore le ospiti che sotto 23 a 21 chiamano il secondo timeout. Grigolo implacabile chiude il set sul 25 a 21.  Due ace di Obossa segnano un break per la CDA 7 a 3 e primo time out per Busto Arsizio. Bovo straordinaria a muro 10 a 5. Obossa si diverte e diverte 12 a 6. Altri tre muri e Talmassons vola 16 a 8. Su un recupero delle ospiti avanti 16 a 12 Barbieri chiama il primo timeout. Un’incertezza in difesa e Busto si avvicina 17 a 15.

Dopo una fast di Cogliandro avanti 18 a 15 entra Panucci in battuta per Conceicao. Due attacchi di Grigolo e Talmassons ritorna a +4: 20 a 16. Busto non molla e recupera 21 a 19. Sul 22 a 19 rientra Conceicao. Obossa in attacco e un muro di Bovo segnano il 24 a 19. Un errore in battuta delle ospiti segna la fine dell’incontro sul 25 a 20. Stasera c’è stata una CDA perfetta in tutti i reparti dalla difesa alle solite attaccanti tutte in doppia cifra e con ben 17 muri che hanno fermato le bocche da fuoco della Futura Giovani Busto Arsizio. Ora gara 2 sabato 9 aprile in quel di Busto Arsizio dove le ragazze di Barbieri dovranno cercare di trovare un’altra super prestazione per chiudere i conti. Il tabellino del match:

CDA TALMASSONS-FUTURA GIOVANI BUSTO ARSIZIO 3-0 (25-14, 25-21, 25-20)

CDA Talmassons: Bovo, Panucci, Dalla Rosa, Conceicao, Marchi, Maggipinto(L), Cantamessa, Obossa, Grigolo, Cogliandro, Pagotto, Ponte(L) e Nicolini(K). All. Barbieri

Busto Arsizio: Bici, Monaco, Bassi, Angelina, Badini, Morandi, Lualdi, Demichelis, Sartori, Landucci, Biganzoli, Sormani(L), Casillo e Garzonio(L). All. Lucchini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Play-off A2: Talmassons stravince gara 1 dei quarti di finale, battuta Busto Arsizio

UdineToday è in caricamento