Giovedì, 18 Luglio 2024
Volley

Libertas Martignacco, rottura del legamento crociato per Sara Cortella

La diagnosi dell'infortunio di domenica scorsa è impietoso, per la schiacciatrice la stagione può considerarsi conclusa

Brutte, anzi bruttissime notizie per l’Itas Ceccarelli Group Libertas Martignacco in vista delle prossime gare della Pool Promozione della Serie A2 di volley femminile. La società friulana comunica che l’esito degli esami a cui si è sottoposta l’atleta Sara Cortella in seguito all’infortunio occorso alla stessa durante il match giocato di fronte al Valsabbina Millenium Brescia, domenica 12 marzo, hanno riscontrato la rottura dei legamenti crociati del ginocchio. Restano da programmare i tempi di recupero della giocatrice, la cui stagione è da considerarsi conclusa.

A Sara va il più grande in bocca al lupo da parte della società tutta. La sconfitta di Montichiari contro Brescia ha dunque portato in dote anche questa brutta notizia, anche perché si sta parlando di una delle migliori giocatrici del roster. Classe 2002, Cortella è arrivata a Martignacco nel 2020, dunque quella in corso è la sua terza stagione con questa maglia.

Per capire quanto sia importante per questi colori, si possono ricordare le parole pronunciate da coach Marco Gazzotti lo scorso giugno in occasione della riconferma della schiacciatrice: “Cortella è già da due anni con noi, la conosciamo bene. Si tratta di una persona squisita e con tanta voglia di lavorare. È cresciuta molto in queste stagioni. È partita da quarta schiacciatrice, ma col passare del tempo si è ritagliata uno spazio importante in campo. Lo scorso finale di stagione l’ha giocato da protagonista, quindi abbiamo ritenuto opportuno farle fare un ulteriore passo in avanti assegnandole il ruolo di titolare. Sara ha dimostrato con dedizione ed impegno di essere all’altezza della serie A2”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libertas Martignacco, rottura del legamento crociato per Sara Cortella
UdineToday è in caricamento