rotate-mobile
Volley

B1: Udine Volley vince anche il recupero, il 3-0 contro Porto Mantovano è ossigeno puro

Il PalaGesteco di Cividale del Friuli continua a portare fortuna con il secondo successo in pochi giorni

Due vittorie nel giro di tre giorni. Udine Volley sta rendendo più appassionante e infuocata la lotta salvezza del girone C della B1 femminile di volley. Il PalaGesteco di Cividale del Friuli si sta confermando il solito talismano per le bianconere di coach Leone. Dopo la vittoria di domenica contro la capolista Nardi Volta, ieri sera è arrivato il bis nel recupero di campionato che ha visto le friulane affrontare l’Euromontaggi Porto Mantovano. Il 3-0 in favore di Udine è stato netto e a questo punto la squadra può godersi la posizione in classifica in zona salvezza, con 2 punti di vantaggio sull’Aduna Padova (a parità di match disputati).

Il punteggio va subito in favore delle padrone di casa, prima 5-2 e poi 12-8 con le ospiti costrette a sfruttare entrambi i time-out ma senza successo. Il successivo break di Udine, molto attenta in difesa, porta al decisivo 18-10: il parziale si conclude con un perentorio 25-14, grazie soprattutto alla maggiore potenza e precisione in attacco delle bianconere. Nel secondo set c’è una partenza lampo di Porto Mantovano, capace di mettere a segno un eloquente 5-0 che obbliga Leone a interrompere il gioco.

Cicolini guida il riscatto friulano fino al 7-7 e, dopo un equilibrio prolungato, finalmente Udine inanella i punti necessari per l’allungo. La resistenza dell’Euromontaggi è strenua, però non basta: il 2-0 diventa realtà grazie a uno splendido 25-19. Nel terzo parziale c’è invece poca storia. L’allungo iniziale è evidente (8-5) e si amplia ancora di più con il passare dei minuti (10-6 e 18-12). Porto Mantovano può poco contro gli attacchi sempre più precisi di Udine che garantiscono il 3-0 e ossigeno puro per la classifica.

Alessia Cicolini è stata la solita trascinatrice con i 12 punti messi a referto, seguita dalle ottime Snidero (10) e Marcuzzi (7). Le due squadre si ritroveranno fra due giorni a campi invertiti: sarà l’occasione per migliorare il rendimento in trasferta delle bianconere e soprattutto per dare credito a uno dei più abusati modi di dire, non c’è due senza tre (vittorie). Il tabellino del match:

UDINE VOLLEY-EUROMONTAGGI PORTO MANTOVANO 3-0 (25-14, 25-19, 25-16)

UDINE: Bovolo 2, Brumat 4, Cicolini 12, Pezzotti 1, Nardini 7, Tamborrino, Urbinati, Colonnello 1, Malovic, Marcuzzi 7, Snidero 10, Grego, Tomasetig, Bortot, Cerutti, Gjati. All. Leone

PORTO MANTOVANO: Mazzarini, Poggi 1, Miserendino 1, Bellardi, Riccato 11, Dalla Pellegrina, Giardini 5, Ghirardelli 4, Collet, Garau 3, Fiorellini 4, Gualtieri. All. Marone

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: Udine Volley vince anche il recupero, il 3-0 contro Porto Mantovano è ossigeno puro

UdineToday è in caricamento