rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Volley

B1: la prossima avversaria di Udine è l’Aduna Padova, si preannuncia un match equilibratissimo

La formazione veneta ha tre punti in meno rispetto alle bianconere, ma anche una gara di campionato da recuperare

Dimenticare in fretta Castel D’Azzano e pensare soltanto alla prossima sfida. È questo l’obiettivo che si è posta Udine Volley in questa settimana di preparazione al settimo turno di B1 femminile, con la formazione friulana che sarà impegnata in casa contro l’Alia Aduna Padova. È una sfida molto delicata e che può dire molto del futuro della stagione delle bianconere. La battuta d’arresto dell’ultima gara contro l’Arena Volley Team non ha di certo spento le ambizioni.

I dieci punti finora conquistati sono un buon bottino, soprattutto se si tiene conto che la capolista Nardi Volta ne ha 4 in più, mentre il duo IPAG Noventa-Arena che insegue è a quota 13. Puntare ai play-off non è dunque un sogno impossibile, anche se domenica 28 novembre (ore 17) al PalaGesteco arriverà una formazione ostica e insidiosa. L’Aduna ha 7 punti in classifica, dunque tre in meno rispetto ad Udine, però ha ancora una gara da recuperare. Questo vuol dire che con il prossimo avversario si parte praticamente alla pari e servirà la concentrazione massima per conquistare l’intera posta.

Padova ha iniziato nel migliore dei modi il suo campionato, con una doppia vittoria:  l’esordio è stato suggellato dal successo per 3-2 contro una squadra forte e attrezzata come la già citata Arena Volley Team, due punti a cui se ne sono aggiunti altrettanti nel match successivo in trasferta, il derby con l’Alta Fratte. Con l’Imoco San Donà è arrivata invece una sonora sconfitta (0-3), prima del 3-0 inflitto all’Euromontaggi Porto Mantovano.

L’ultima partita partita disputata ha visto l’Aduna perdere 3-0 contro la capolista Nardi Volta, senza dimenticare la sfida con Giorgione da recuperare in seguito al rinvio causa covid. Le friulane sono avvertite, l’incontro sarà equilibrato come non mai e con la pazienza e la giusta dose di grinta si potrà confermare il PalaGesteco nel suo ruolo di “talismano”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: la prossima avversaria di Udine è l’Aduna Padova, si preannuncia un match equilibratissimo

UdineToday è in caricamento