rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Volley

A2: Talmassons vincente in campionato nonostante i numeri negativi in attacco

Per la prima volta in questa stagione la CDA non è riuscita ad essere più efficace delle avversarie in questo fondamentale

Nel giorno di Santo Stefano è andato in scena il ritorno del derby del Friuli tra CDA Talmassons e Itas Ceccarelli Group Martignacco. Come nella gara di andata si è giocato al PalaGesteco di Cividale del Friuli. Data la situazione pandemica attuale e le festività, il pubblico giunto ad assistere alla sfida si è aggirato intorno alle 500 unità, cui vanno uniti però i quasi 800 utenti che invece hanno partecipato tramite il canale YouTube di Volleyball World.

Per quanto riguarda la gara, le “Pink Panthers” per la prima volta non riescono ad essere più efficaci delle avversarie nel fondamentale dell’attacco in cui registrano un risicato 28% di attacchi punto. Molti anche gli errori, saranno 17 a fine gara. Le avversarie invece, ottengono un 34% ma regalando 18 palloni. Tornando al fondamentale di inizio gioco, ovvero il servizio, si nota come le rosa siano poco efficaci, ma più efficienti: CDA con 9 errori e 2 ace, Itas con 14 errori ma 4 ace.

Le percentuali in ricezione raccontano di conseguenza questa trama: 55% i palloni ricevuti positivamente dalle ragazze di Coach Barbieri e 24% quelli perfetti, mentre quelle di Coach Gazzotti collezionano il 41% e 17%. A muro Nicolini e compagne sovrastano le avversarie riuscendo a mettere a segno 16 blocks. Pascucci & co. Invece si fermano a 10. Si rimane in attesa di capire come evolverà la situazione sanitaria delle altre squadre (ndr: oltre a questa gara solo Montecchio-Vicenza non è stata rinviata per Covid nel girone B).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2: Talmassons vincente in campionato nonostante i numeri negativi in attacco

UdineToday è in caricamento