rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Volley

A2: CDA Talmassons capolista imbattibile, vittoria per 3-1 contro Catania

Grande equilibrio nei primi due set, poi la formazione friulana fa valere la sua classifica

Per la CDA Talmassons inizia una settimana impegnativa con tre gare che potrebbero significare molto per la classifica finale in chiave play off. Barbieri contro la Rizzotti Catania schiera in partenza capitan Nicolini in regia, Obossa opposto, Conceicao e Grigolo in banda, Bovo e Cogliandro al centro con Maggipinto libero. Iniziò di set equilibrato con le ospiti che tengono testa alle ragazze di Barbieri 9 pari. Il muro di Talmassons fa la differenza: primo break per la CDA 12 a 10. La gara cresce di tono dal punto di vista agonistico con Catania che con un muro passa in vantaggio 14 a 13 e primo time out per Barbieri. Tre attacchi di Obossa e uno di Cogliandro sorpasso 17 a 14 e primo time out per le ospiti, che recuperano 18 pari.

Sotto 19 a 18 entra Panucci per Conceicao e sul 20 a 18 secondo time out per Talmassons. Cogliandro e Grigolo coi denti segnano il 21 pari. Un ace di Cogliandro costringe Catania sotto 22 a 21 al secondo time out. Obossa 25 a 24 entra Dalla Rosa per Grigolo. Panucci chiude un set sofferissimo per la CDA sul 27 a 25. Secondo set con Cogliandro ispirata in attacco ma con le ospiti che giocano senza paura e non mollano 8 pari. Un ace di Grigolo segna il primo break per Talmassons costringendo le ospiti al primo time out sotto 12 a 9. Avanti 15 a 14, entra Dalla Rosa per Conceicao. Dopo un errore in attacco sotto 16 a 15 Barbieri chiama il primo timeout. Catania difende coi denti e mette in crisi l’attacco di Talmassons che va sotto 19 a 17.

Rientra Conceicao per Dalla Rosa. Sotto 21 a 20 entra Pagotto in battuta per Obossa e Cogliandro con un pallonetto segna la parità 21 a 21 e secondo time out per Catania. Sul 22 a 21 rientra Obossa. Uno scambio spettacolare segna il 24 a 22 per le ospiti e secondo time out per la CDA. Si chiude il secondo set in favore di Rizzotti Catania per 25 a 23 su una indecisione in difesa di Talmassons. Terzo set con Obossa che spinge Talmassons 8 a 4. Anche la sua battuta fa male: ace 9 a 4 e primo time out per le ospiti. Cogliandro sale in cattedra anche in battuta ace 14 a 6 e secondo time out per Catania. Ora la CDA gioca più sciolta e determinata mentre Catania si dimostra meno ordinato in difesa 20 a 10. Dopo un attacco Obossa lascia il posto in battuta a Pagotto. Conceicao con tre attacchi porta Talmassons sul 24 a 11. Pagotto chiude il set con un attacco da seconda linea sul 25 a 13.

Quarto set che si infiamma con le ospiti per niente rassegnate che partono forte 3 a 0. Grigolo e Bovo sistemano le cose 4 pari. Entra Panucci per Grigolo. Su un errore delle ospiti primo vantaggio per la CDA 8 a 7. Dopo un muro di Conceicao sotto 13 a 10 la Rizzotti Catania chiama il primo timeout. Avanti 15 a 11 entra Pagotto in battuta per Obossa. Conceicao e Cogliandro fanno volare Talmassons 18 a 11. Secondo time out per le ospiti. Rientra Obossa per Pagotto, ottimo il suo turno al servizio.

Sul 19 a 12 è Dalla Rosa a sostituire Conceicao in battuta. Sul 22 a 13 spazio a Cantamessa che entra per Bovo. Panucci e Obossa chiudono il match sul 25 a 14. Obossa si conferma top score con 29 punti seguita da un’ottima Cogliandro con 15. Una buona prova delle ragazze di Barbieri che hanno saputo soffrire nei primi due set per poi esprimere tutte le potenzialità nel terzo e quarto set. L’ennesima prova di maturità in vista di un finale di campionato che si preannuncia incerto e spettacolare. Il tabellino del match:

CDA TALMASSONS-PALLAVOLO SICILIA CATANIA 3-1 (27-25, 23-25, 25-13, 25-14)

CDA Talmassons: Bovo, Panucci, Dalla Rosa, Conceicao, Marchi, Maggipinto(L), Cantamessa, Obossa, Grigolo, Cogliandro, Pagotto, Ponte(L) e Nicolini(K)

Rizzotti Design Pallavolo Sicilia Catania: Bordignon, Catania, Conti A., Bonaccorso(L),Oggioni, Bertone, Picchi, Bulaich Simian, Bridi, Conti M.(L), Poli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2: CDA Talmassons capolista imbattibile, vittoria per 3-1 contro Catania

UdineToday è in caricamento