rotate-mobile
Volley

A2: poca Martignacco, troppa Montecchio, la Libertas cade malamente in casa

Le ragazze di coach Gazzotti si sono arrese in tre set di fronte all'attuale vicecapolista del girone B

Sconfitta in tre set della Itas Ceccarelli Group Libertas Martignacco che cede all’Ipag Montecchio nonostante i parziali siano stati molto ravvicinati nel punteggio. In apertura della terza giornata di ritorno del girone B della Serie A2 femminile Coach Marco Gazzotti in avvio schiera Allasia in regia, Wiblin e Cortella in banda, Capitan Modestino e Eckl al centro, Sironi opposto e Tellone libero. Primo set molto equilibrato, con Ipag Ramonda che prova a scappare sul 10-10 con un break di Angelina al servizio, che porta le castellane su 10-14. Il time out di Gazzotti porta al contrattacco le udinesi, che con mani-out di Sironi, ace di Wiblin e una fast ancora di Sironi pareggiano i conti. Si procede colpo su colpo fino a 22-21, quando entrano Nardelli e Malvicini e Tanase mette a segno due punti con mani out e lungolinea millimetrico.

Chiude Mazzon con diagonale imprendibile. Nel secondo set partono forte le friulane con Wiblin e Sironi, che portano la squadra di casa sul 4-2. Uvmm risponde con colpo avvitato di Angelina e una giocata velocissima sotto rete di Marconato, per poi scappare via con un primo tempo di Barbazeni e una grande palla spinta di Mazzon. Sironi manda out il servizio e sul 15-20 coach Gazzotti ferma il tempo. Eckl chiama alla riscossa le compagne, ma due attacchi vincenti di Mazzon e una bordata di Angelina sigillano il 19-25.

Nella terza frazione prova la rimonta Martignacco con ace di Wiblin e colpo a sorpresa di Allasia, ma le ragazze di Sinibaldi mettono a segno una serie positiva con Marconato e la coppia Angelina-Mazzon, portandosi avanti di cinque punti. Chiede il time-out Gazzotti, ma il divario di Uvmm aumenta fino a sette punti, costringendo il coach a un secondo time-out. Le castellane si siedono un po’ nel finale, concedendo qualche punto alle avversarie, ma due servizi out di Bole e Wiblin chiudono la partita.

Nel prossimo turno, previsto per mercoledì 18 gennaio, Martignacco sarà ospite della Roma Volley Club per i quarti di finale di Coppa Italia Frecciarossa. Sono inoltre già aperte le prevendite per il match casalingo di campionato contro l’Akademia Messina previsto per domenica 22 gennaio alle 17:00 (con possibile anticipo alle 15:30. Il tabellino del match:

ITAS CECCARELLI MARTIGNACCO – IPAG S.LLE RAMONDA MONTECCHIO 0-3 (22-25, 19-25, 19-25)

MARTIGNACCO: Modestino 2, Allasia 2, Wiblin 9, Eckl 5, Sironi 13, Cortella 6, Tellone (L), Guzin 2, Lazzarin, Granieri. Non entrate: Bole, Cabassa. All. Gazzotti.

MONTECCHIO: Bartolucci 2, Angelina 19, Barbazeni 3, Mazzon 14, Tanase 10, Marconato 6, Maggipinto (L), Nardelli, Muraro. Non entrate: Esposito, Boschetti (L), Malvicini, Brandi, Cometti. All. Sinibaldi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2: poca Martignacco, troppa Montecchio, la Libertas cade malamente in casa

UdineToday è in caricamento