rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Volley

A2: Martignacco espugna con autorità il taraflex dell'Assitec Sant'Elia

Vittoria convincente della Libertas che non sottovaluta l'impegno contro la penultima forza del girone B

La Itas Ceccarelli Group Martignacco nella seconda giornata di ritorno del girone B della serie A2 femminile di volley conquista una importante vittoria per tre set a zero in casa del Volleyball Sant’ Elia (15-25, 18-25, 9-25). La trasferta in terra ciociara poteva sembrare semplice, visto che le gialloblu padrone di casa non hanno ancora vinto una partita in questa stagione e sono la penultima forza dello stesso girone. In realtà è stata la squadra di coach Gazzotti a rendere ogni set “facile”, una vittoria d’autorità che irrobustisce la classifica di Martignacco.

A fine partita queste sono state le dichiarazioni del presidente Bulfoni: “Cominciamo il 2023 col botto. La squadra sta continuando il suo percorso di crescita. Nel corso del girone di andata abbiamo conquistato la partecipazione alla Coppa Italia, risultato storico per la nostra squadra e città che andremo ad affrontare a testa altissima”. La migliore in assoluto tra le friulane è stata senza dubbio Giorgia Sironi che ha garantito 15 punti complessivi, come anche l’americana Wiblin.

La prossima partita vedrà nuovamente impegnata la formazione bianco-azzurra fuori dalle mura di casa. Infatti, mercoledì 11 gennaio, le “ragazzine terribili” scenderanno in campo al Pala Paganelli di Sassuolo per il primo turno di coppa Italia A2 Frecciarossa contro la BSC Materials che milita nel girone A della Serie A2. Il tabellino del match:

ASSITEC SANT’ELIA-LIBERTAS MARTIGNACCO 0-3 (15-25, 18-25, 9-25)

SANT’ELIA: Spinello, Cogliandro 7, Botarelli, Dzakovic 7, Ghezzi 4, Di Mario, Giorgetta 8, Hollas, Polesello 4, Costagli, Moschettini, Vittorio. All. Gagliardi

MARTIGNACCO: Cabassa 1, Allasia 4, Eckl 7, Merlino, Tellone, Cortella 1, Bole 1, Wiblin 15, Lazzarin, Granieri, Modestino 9, Sironi 15, Guzin

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2: Martignacco espugna con autorità il taraflex dell'Assitec Sant'Elia

UdineToday è in caricamento