rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Volley

A2: l'efficacia al servizio determinante nella sconfitta di Talmassons a Milano

Le Azzurrine del Club Italia sono state davvero efficaci in battuta, costringendo la CDA a un continuo inseguimento

Nell’anticipo di sabato scorso la CDA Talmassons è stata ospite del Club Italia Crai al Centro Pavesi di Milano. In palio c’erano punti importanti per continuare a sognare, in un caso le zone più nobili della classifica e nell’altro per riuscire agguantare il treno della promozione. Le ragazze di coach Barbieri sono partite molto contratte e si sono fatte sorprendere nei primi due set, successivamente sono riuscite a rimettersi sui binari giusti, per poi cedere 19-17 dopo essere state in svantaggio di cinque lunghezze.

Le giovani avversarie hanno sconfitto le 3 prime della classe, tutte con il punteggio di 3-2 a conferma di quanto siano promettenti. Andando ad analizzare i numeri del match si scoprono dei particolari interessanti: nonostante un parziale vinto 25-10 dalle friulane, il Club Italia si è dimostrato superiore in gran parte della gara. Al servizio sono state capaci di scardinare la linea di ricezione della CDA per ben 8 volte regalando 13 punti, mentre Talmassons si è fermata a soli 2 ace commettendo 9 errori.

Situazione equilibrata solamente nel fondamentale di seconda linea dove entrambe le squadre hanno ricevuto in modo perfetto il 17% dei palloni e in modo positivo il 41% per le padrone di casa e il 43% per le ospiti. I palloni schiacciati e trasformati in punto sono stati il 37% in casa CDA mentre il 38% per le Azzurrine, che però hanno commesso ben 18 errori contro i 9 fucsia. I fisici imponenti delle ragazze di coach Mencarelli (assente in questa gara e sostituito da Fanni) hanno permesso loro di bloccare per 16 volte le attaccanti di mister Barbieri, che di contro hanno portato a casa solo 11 muri punto.

Questa trasferta non ha vanificato quanto di buono sta facendo questo gruppo perché fa sicuramente parte di un percorso di crescita, in cui le difficoltà vanno sempre in crescendo. La concentrazione deve ora andare completamente alle ultime due sfide di Regular Season, prima di affrontare i play-off promozione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2: l'efficacia al servizio determinante nella sconfitta di Talmassons a Milano

UdineToday è in caricamento