rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Volley

Volley femminile A2: la CDA Talmassons è pronta ad affrontare la sua prima gara del 2023

Domenica 8 gennaio le friulane se la vedranno in casa con l’Anthea Vicenza alla ricerca di punti salvezza

L’anno nuovo è iniziato e le ragazze della Cda Talmassons hanno subito riacceso i motori in vista della ripresa del campionato. Dopo alcuni giorni di pausa dagli allenamenti post vittoria nel derby, da qualche giorno le Pink Panthers hanno ripreso la loro attività in palestra, nella preparazione che porterà al primo incontro del 2023. Domenica 8 Gennaio alle ore 17.00 la Cda Talmassons ospiterà l’Anthea Vicenza nel match valido per la seconda giornata di ritorno del girone B.  La partita si può rivelare molto ostica per le ragazze di coach Barbieri che nella gara di andata sono incappate nel primo passo falso di questo campionato, subendo la sconfitta per 3-1 contro la formazione vicentina.

Un periodo completamente diverso rispetto a quello che sta vivendo ora la Cda Talmassons: dopo un inizio in cui le ragazze in fucsia hanno dovuto trovare i giusti automatismi, vista la formazione di un gruppo completamente nuovo, ora gli schemi di gioco e l’affinità in campo sembrano rodati nel migliori dei modi. La Cda Talmassons arriva da sei vittorie consecutive, ottenendo punteggio pieno nelle ultime cinque gare disputate. La squadra vicentina invece arriverà a Latisana con voglia di rivalsa dopo aver subito una sconfitta per 3-0 nell’ultima gara del 2022. 

Le parole di coach Leonardo Barbieri ai canali della società vanno a presentare così il match che le Pink Panthers affronteranno domenica e il periodo di forma che le ragazze stanno vivendo: “A livello psicologico stiamo molto bene, perché abbiamo trovato una buona quadratura sul gioco e anche grande continuità in battuta. Questi aspetti ci hanno dato la possibilità di elevare il nostro livello di gioco. Il gruppo si è consolidato ed è innegabile dire che le vittorie aiutano sempre perciò stiamo vivendo un buon momento. Abbiamo lavorato parecchio a livello fisico in questi giorni, anche grazie allo stop che ci ha permesso di lavorare duramente. Pensiamo di avere le gambe per arrivare alla fine del girone di ritorno in buone condizioni. Sappiamo che Vicenza è una squadra molto ostica ed esperta, che a livello psicologico non molla mai e lo abbiamo visto anche all’andata dove abbiamo faticato parecchio. Però siamo consapevoli che il nostro gioco è cresciuto molto, dunque siamo fiduciosi per domenica di fare una buona partita e di mantenere alto il nostro livello di gioco.”

La partita di domenica sarà un’ ottima opportunità per iniziare al meglio il 2023. Le ragazze di Talmassons ripartiranno dal terzo posto in griglia dopo la sosta, a quota 24 punti, con l’Anthea Vicenza che occupa la settima posizione a quota 13. Una vittoria sarebbe di grande importanza anche nell’ottica di chiudere la regular season tra le prime sei in classifica, piazzamento che garantirebbe alla società friulana l’accesso alla pool promozione nella seconda fase del campionato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley femminile A2: la CDA Talmassons è pronta ad affrontare la sua prima gara del 2023

UdineToday è in caricamento