rotate-mobile
Volley

A2. La CDA Talmassons blinda il terzo posto con un rotondo successo ai danni di Perugia

3M annientata senza eccessivi problemi per le friulane che chiudono la regular season nel migliore dei modi

Bella cornice di pubblico a Latisana per l’ultima gara della Regular Season della CDA Talmassons contro la 3M Pallavolo Perugia. Presenti diverse Società della Regione con i loro settori giovanili che hanno aderito alla promozione a loro dedicata. Barbieri schiera in partenza Eze in regia, capitan Taborelli opposto, Milana e Rossetto in banda, Caneva e Costantini al centro con De Nardi Libero. Qualche errore di troppo in avvio per la CDA che va sotto per 7 a 5. Rossetto segna la parità sul 10 pari. Perugia si esalta in difesa a muro e nuovo vantaggio per le ospiti 11 a 12. Le due centrali Costantini e Caneva riportano avanti Talmassons 14 a 13. Milana segna un break 16 a 14. Avanti 18 a 16 entra Campagnolo per Caneva in battuta.

Un errore delle ospiti coincide con il primo timeout di coach Marangi sul 19 a 16. Taborelli trascina Talmassons 21 a 17 e secondo time out per la ospiti, che poi recuperano 21 a 19. Il set si chiude su un errore di Perugia sul 25 a 22. Secondo set con le ragazze di Barbieri che, dopo un inizio di set equilibrato, segnano un break con Eze e due muri di Taborelli e Caneva che siglano l’8 a 5. Avanti 9 a 7 entra Trampus per Milana. Rossetto e Taborelli non fanno sconti: Cda avanti12 a 8. Ancora capitan Taborelli a fare la differenza con due attacchi e un ace per il 15 a 9 e primo time out per Perugia nel secondo set. Scambio spettacolare chiuso da un attacco di Eze che vale il 16 a 9. Trampus si presenta in prima linea con il muro del 19 a 13. Entra Campagnolo per Caneva. Sotto 22 a 15 dopo un errore le ospiti chiamano il secondo timeout.

Entra Tognini per Taborelli. Intanto Campagnolo con un ace mette a referto il 24 a 16 e Tognini chiude il set sul 25 a 17. Terzo set con la giovane Trampus ancora in campo. E’ proprio lei a segnare il primo break per la CDA 4 a 1. Perugia reagisce e si porta sul 5 pari. Rossetto e Taborelli riportano Talmassons avanti 8 a 5. Entra Crisafulli, altra giovanissima, per Trampus. Scambio spettacolare chiuso da un grande muro di Costantini ed è nuovo vantaggio Cda sull’11 a 8. Errore per Perugia che sul 12 a 8 chiama il primo timeout. Rientra Trampus per Crisafulli e si presenta con un mani fuori 13 a 9. Ancora lei per il 15 a 11. Applausi per tutte e due le difese ma è Taborelli a chiudere un lungo scambio per il 16 a 12. Altro muro di Caneva e 18 a 12 e secondo time out per le ospiti. Cambio in regia per Talmassons: entra Michelini per Eze, mentre Trampus si regala un ace e il conseguente 19 a 12.

Entra anche la giovane Tognini per Taborelli e Crisafulli per Trampus. Spazio anche a Campagnolo per Costantini. Rossetto guida le giovanissime in campo 21 a 16. Tognini ace 22 a 16. Anche Campagnolo segna il tabellina 23 a 17. Trampus e un errore delle ospiti chiudono il match sul 25 a 20. Soddisfatto coach Barbieri che parla così della vittoria ottenuta all’ultima gara di regular season: “Logico che la classifica parla chiaro ma non era assolutamente una gara facile contro una squadra che veniva da due buoni risultati. Devo dire che loro non hanno giocato assolutamente male, hanno battuto bene e in attacco in alcuni momenti ci hanno messo in difficoltà. Sicuramente siamo stati lucidi e cinici e questo grazie anche alla panchina che ci ha permesso di far respirare un po’ le titolari in vista della pool promozione di domenica.” Il tabellino del match:

CDA TALMASSONS-3M PERUGIA 3-0 (25-22; 25-17; 25-20)

TALMASSONS: Veronica Taborelli (K, 14), Chidera Eze Blessing (2), Elisa Tognini (2), Andrea Crisafulli, Grassi Emily, Giulia De Nardi (L1), Giovanna Milana (3), Ilaria Michelini, Benedetta Campagnolo(2), Aurora Rossetto (10) Alice Trampus (7), Isabella Monaco, Anna Caneva (11) e Veronica Costantini (7). All. Barbieri

PERUGIA : Agbortabi (8), Traballi, Salinas (10), Bosi, Rota(L), Patasce (4), Negri (3), Giudici (14) Dalla Rosa, Pero (2) e Manig (1). All. Marangi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2. La CDA Talmassons blinda il terzo posto con un rotondo successo ai danni di Perugia

UdineToday è in caricamento