Udinese-Spal 0:0 | È andata di Musso

Brividi nei minuti di recupero, con Ken Sema che ingenuamente concede un calcio di rigore agli ospiti. Il portiere argentino si supera e neutralizza la conclusione del centravanti biancazzurro

Juan Musso (Franco Debernardi/Ansa)

Si chiude tutto al 53', dopo che al terzo dei quattro minuti di recupero fischiati Petagna si fa parare il calcio di rigore concesso da Massa dopo essere stato richiamato dal Var. Il calcio dagli undici metri è originato da un fallo di mano netto di Ken Sema su una palla in uscita dalla sua area di rigore. L'errore macchia la prestazione dello svedese di origine congolese, fino a quel momento il migliore in campo. Prima di tutto questo è successo qualcosa, ma non abbastanza per mandare in avanti l'Udinese. La prima emozione è il palo colpito da Nestorovski dopo pochi minuti. Per averne altre serve una palla in profondità di De Paul per Mandragora, mal sfruttata dal centrocampista napoletano, che nel corso della gara avrà ancora un paio di belle occasioni. Si arriva così alla parte finale, con l'ansia del tifo friulano contenuta dalle manone di Juan l'argentino. 

Le pagelle della partita

Udinese

Musso; Becao (dall'85' Teodorczyk), Ekong, Nuytinck; Stryger Larsen, Mandragora (dal 79' Fofana), Jajalo, De Paul, Ken Sema; Okaka, Nestorovski (dal 65' Lasagna)
A disposizione: Nicolas, Perisan, Sierralta, Samir, Opoku, De Maio, ter Avest, Walace, Barak
All. Gotti

Spal

Berisha; Cionek, Felipe (dal 79' Vicari), Tomovic; Strefezza (dal 46' Sala), Missiroli, Valdifiori, Kurtic, Reca; Floccari (dal 68' Petagna), Paloschi
A disposizione: Thiam, Letica, Salamon, Valoti, Murgia, Moncini, Di Francesco, Mastrilli 

All. Semplici 

Arbitri

Arbitro: Massa di Imperia 
Assistenti: Colarossi e Santoro 
IV uomo: Ayroldi
Var: Abisso
Avar: Passeri

Note

Ammoniti Nestorovski, Reca, Floccari, Becao, Okaka, Felipe, Tomovic, Cionek

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • «Piangevano tutti». L'incredulità e la tristezza dei dipendenti della Safilo

  • A 24 anni apre il primo e unico negozio in regione di alimentazione naturale per cani

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Entra in bar e punta il fucile contro un cliente per un commento di troppo

Torna su
UdineToday è in caricamento