menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Francesco Guidolin, terzo anno sulla panchina del Friuli

Francesco Guidolin, terzo anno sulla panchina del Friuli

Udinese: probabili formazioni dell'incontro contro il Pescara

Vediamo come la squadra di Guidolin (che sarà in panchina) si prepara all'incontro con gli abruzzesi. Intanto la società pensa di organizzare un torneo con Barcellona e Celtic: un torneo tra squadre che rappresentano minoranze

Si ricomincia. Dopo quindici giorni senza Serie A, si torna a parlare di campionato. E di scena, domenica alle 15, andrà Udinese - Pescara. Partita che può sembrare facile, ma se non affrontata con il giusto spirito può risultare fatale, anche perchè nel prossimo turno si va a giocare all'Olimpico contro la Roma di Zeman.

LA PARTITA DEL FRIULI VISTA DA ILPESCARA.IT

GUIDOLIN: NON SOTTOVALUTIAMO IL PESCARA

In settimana Guidolin (che sarà a Pescara, dato che la squalifica è stata annullata) ha provato spesso il nuovo 4-3-2-1, sperimentato per la prima volta nella serata di Liverpool. Domenica probabilmente sceglierà il classico 3-5-2, preferendo preservare le novità per il futuro. In campo ci saranno sia Pinzi che Pasquale, che in settimana hanno firmato il rinnovo del contratto. Tra i pali Brkic, la difesa sarà quella titolare con Benatia, Danilo e Domizzi. A centrocampo scelte obbligate sulle fasce: con Basta infortunato e Faraoni che deve ancora recuperare, a destra ci sarà Pereyra con Allan al suo fianco. A completare i cinque, il titolarissimo Lazzari. Davanti a tutti, capitan Di Natale e Mathias Ranegie, con Maicosuel pronto a subentrare.

Il Pescara invece dovrebbe schierarsi con un 4-4-1-1, con l'islandese Bjarnason e l'ex Brescia Jonathas davanti a tutti. In porta Perin, linea difensiva composta da Zanon, Capuano, Bocchetti e Modesto e centrocampo con Nielsen, Blasi, Cascione e Weiss.

Intanto è degli ultimi minuti la notizia, rilasciata dal presidente Soldati, che la società vuole organizzare un torneo amichevole con squadre stellari. Le formazioni da invitare sarebbero Barcellona e Celtic, e il mese prescelto sarebbe giugno. Un triangolare con lo scopo di avvicinare società di zone con peculiarità e minoranze linguistiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento