menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Simone Scuffet

Simone Scuffet

Udinese: le probabili formazioni dell'incontro con il Milan

Nell'anticipo delle 18 i bianconeri affronteranno la formazione di Clarence Seedorf. Ancora una pesante assenza per Guidolin, mentre tra i rossoneri ritorna a disposizione Mario Balotelli, che esordì in Serie A con la maglia rossonera proprio contro i friulani, segnando una doppietta. Allora in porta c'era Padelli, mentre oggi giocherà ancora Scuffet, fresco di convocazione da parte di Prandelli

Non ci saranno Lazzari e Danilo nella squadra che calcherà il terreno del Friuli per affrontare i rossoneri di Milano. Mentre il centrocampista rimane in infermeria, il brasiliano salterà la sfida per squalifica. Nel ruolo di difensore centrale Guidolin non ha ampia scelta, e dovrebbe ricorrere ancora a Naldo, alla terza partita da titolare, nonostante le cattive prestazioni delle scorse settimane. Infatti Bubnjic, il suo concorrente, ritorna tra i convocati ma non è ancora al top della forma e dovrebbe quindi partire dalla panchina. Ma mentre un tassello difensivo è incerto, un altro è più sicuro che mai. Infatti Simone Scuffet, fresco di convocazione nello stage di Prandelli, ha oramai scalzato definitivamente Brkic dalla porta e a suon di buone prestazioni e grandi parate è diventato più giovane titolare della Serie A.

Insieme a lui e a Naldo, in difesa giocheranno Heurtaux e Domizzi. A centrocampo invece confermati sulle fasce Basta e Gabriel Silva mentre gli interni saranno Pereyra, Badu e Allan. Davanti, Bruno Fernandes e Di Natale avranno il compito di segnare, mentre Nico Lopez, Maicosuel e Muriel li osserveranno dalla panchina

Il Milan (che gioca in anticipo in attesa del ritorno della sfida di Champions League contro l'Atletico Madrid, ex avversario bianconero in Europa) risparmierà qualcuno per l'importante sfida europea. Abbiati, titolare tra i pali, verrà difeso da De Sciglio, Mexes, Bonera e Costant. A centrocampo Montolivo e Muntari si occuperanno di fare da diga agli attacchi bianconeri mentre i fantasisti Taarabt, Honda e Robinho avranno il compito di assistere l'unica punta Pazzini.

UDINESE (3-5-1-1) Scuffet; Naldo, Heurtaux, Domizzi; Basta, Pereyra, Allan, Badu, Gabriel Silva; Bruno Fernandes; Di Natale

MILAN (4-2-3-1) Abbiati; De Sciglio, Mexes, Bonera, Costant; Montolivo, Muntari; Taarabt, Honda, Robinho; Pazzini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento