Martedì, 28 Settembre 2021
Sport

Udinese-Lecce 1:2 | Il Lecce passa in Friuli e sogna ancora la salvezza

I bianconeri chiudono la stagione 2019/2020 in casa con una sconfitta

La apre Samir, con il suo classico gol da fine campionato, e la chiudono Mancosu – su rigore – e Lapadula. Il Lecce passa a Udine e sogna ancora una salvezza che dipenderà anche dal risultato del Genoa in casa con il Verona. 

Le pagelle

Udinese

Musso; Becao, Ekong, Samir; Ter Avest, De Paul, Walace, Fofana (dal 70' Zeegelaar), Sema; Okaka (dal 54' Lasagna), Nestorovski 
A disposizione: Nicolas, Perisan, Ballarini, Mazzolo, Palumbo, Oviszach, Compagnon, Lirussi, De Maio. All. Gotti 

Lecce

Gabriel; Donati, Paz (dal 52' Meccariello), Lucioni, Calderoni (dal 52' Dell'Orco); Mancosu (dal 58' Majer), Petriccione (dall'83' Tachsidis), Barak; Falco, Shakhov; Lapadula (dall'83' Saponara).
A disposizione: Vigorito, Sava, Vera, Monterisi, Colella, Maselli, Rimoli All. Liverani 

Arbitri

Arbitro: Orsato
Assistenti: Manganelli–Giallatini
IV Uomo: La Penna
Var: Giacomelli
Avar: Bindoni

Note

Ammoniti Paz, Calderoni, Lapadula, Sema, Donati

Marcatori

Al 36' Samir, al 40' Mancosu, all'81' Lapadula

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Udinese-Lecce 1:2 | Il Lecce passa in Friuli e sogna ancora la salvezza

UdineToday è in caricamento