menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Udinese, le formazioni della gara contro la Lazio

I bianconeri devono risollevarsi da una pesante serie di tre sconfitte, con dieci gol subiti, ma l'avversario è tosto, caricato dalla vittoria per 4 a 1 in rimonta dell'ultimo turno. Colantuono potrebbe decidere non solo di cambiare uomini nel consueto 3-5-2, ma anche di inventare qualche modulo diverso

Dovrà essere la partita della riscossa, come doveva esser quella di Palermo. L'Udinese è chiamata a vincere, o almeno a mostrare i muscoli, contro la Lazio domenica alla Dacia Arena, come ormai pare chiamarsi il vecchio Friuli. Colantuono potrà sicuramente contare sul neo bianconero Kuzmanovic, che potrebbe giocare già dal primo minuto. Il principale indiziato a lasciargli il posto è Fernandes, mentre Lodi e Badu appaiono inamovibili. Potrebbe essere fatto accomodare in panchina anche Silvan Widmer, reduce da un paio di prestazioni non all'altezza, con il reindirizzamento a destra di Edenilson e Ali Adnan sulla fascia mancina. 

La Lazio si trovava sull'orlo del precipizio, crollata in classifica, ma la larga vittoria casalinga contro il Chievo ha riportato fiducia nell'ambiente. La prestazione di squadra è stata positiva, e Pioli confermerebbe la squadra in toto. In realtà non può, perchè deve fronteggiare la contemporanea squalifica di Radu e Lulic. Due uomini in meno in un reparto già ai minimi termini, con Gentiletti, Mauricio, Hoedt e De Vrij infortunati. Pioli dunque dovrebbe giocare con Basta e Braafheid (già con la valigia in mano) terzini e Bisevac, arrivato da poco, e Konko adattato al centro. 

UDINESE (3-5-2) Karnezis; Wague, Danilo, Felipe; Edenilson, Badu, Lodi, Kuzmanovic, Adnan; Thereau, Zapata

LAZIO (4-3-3) Berisha; Basta, Konko, Bisevac, Braafheid; Milinkovic-Savic, Cataldi, Parolo; Keita, Djordjevic, Candreva

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento