menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Samir su Dybala (Ansa/Stefano Lancia)

Samir su Dybala (Ansa/Stefano Lancia)

Udinese-Juventus 0:2 | Beta-Cristiano, l'urto juventino è troppo forte

La squadra di Velázquez regge fino al 34', quando è costretta a capitolare sulla rete dell'uruguaiano. Poi arriva il raddoppio del portoghese e la partita finisce

L’Udinese regge l’urto poco più di mezz’ora, poi è costretta a cedere il passo alla Juventus, che nel giro di pochi minuti va a segno con Betancur e Cristiano, chiudendo di fatto i giochi già a fine primo tempo. Nella ripresa gli ospiti hanno altre buone occasioni, ma la buona vena di Simone Scuffet fa in modo che il passivo non diventi ancora più consistente. Dopo la sosta a Udine arriva il Napoli, massimo pretendente al secondo posto a fine stagione. 

Le pagelle della partita: Scuffet il migliore

Udinese

Scuffet; Stryger-Larsen, Troost-Ekong, Nuytinck, Samir; Fofana, Behrami (dal 62' Pussetto), Mandragora, Barak (dal 75' Teodorczyk); De Paul, Lasagna (dal 92' Vizeu). All. Velazquez

Juventus

Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic (dall'89' Barzagli), Matuidi (dal 46' Emre Can); Dybala (dal 67' Bernardeschi); Mandzukic, Ronaldo. All. Allegri

Arbitro 

Abisso di Palermo

Marcatori

Al 34' Betancur, al 37' Cristiano Ronaldo

Note

Ammoniti De Paul, Samir, Lasagna

Recupero

1'/4'

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento