menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Francesco Guidolin

Francesco Guidolin

Guidolin "Aspettiamoci una partita difficile e un avversario temibile"

Nella consueta conferenza stampa prepartita, il tecnico bianconero vuol far dimenticare l'esaltante vittoria di Roma per essere pronti al Catania di Maran. Tra i 23 convocati torna disponibile il serbo Dusan Basta

"Il Catania è da un pezzo che sta facendo bene, perchè la politica della società è intelligente, scelgono giocatori di qualità e questi ragazzi hanno dimostrato di saperci fare. Anche nel campionato scorso, siamo sulla stessa lunghezza d'onda anche quest'anno. Ci dobbiamo aspettare una partita difficile ed un avversario temibile." Commenta così la partita di domani sera Francesco Guidolin, reduce insieme all'Udinese dalla vittoria contro i giallorossi di Zeman. Proprio rispetto alla trasferta di Roma, i bianconeri ritrovano (almeno) un tassello importante. "Abbiamo Danilo in più. Per quanto riguarda Basta decideremo oggi. Non sono sicuro se può essere a disposizione. Nemmeno Pasquale, solo Danilo abbiamo recuperato."

LE PROBABILI FORMAZIONI

Dopo Roma, esattamente come dopo Liverpool, il rischio è quello di addormentarsi e non riuscire a concentrarsi a sufficienza. "Questa vittoria ci deve dare spinta e morale, ma dobbiamo dimenticarla, dobbiamo voltare pagina, rituffarci nel campionato e concentrarsi sul Catania di Maran." Nel 2-3 in trasferta, ha esordito anche Gabriel Silva. "Sta lavorando molto bene e con molta applicazione ed entusiasmo per farsi trovare pronto. Il ragazzo è molto disponibile e professionale. Armero è un ragazzo che dal punto di vista fisico è un carro armato, i suoi valori sono elevatissimi. È vero che si tratterà della terza partita e quindi mi prendo tutto il tempo necessario per pensarci e decidere."

Intanto è stata diramata la lista dei convocati per la partita, e tra i 23 ritorna il serbo Basta.

Portieri: Brkic, Padelli, Pawlowski.
Difensori: Angella, Armero, Basta, Coda, Danilo, Domizzi, Gabriel Silva, Heurtaux.
Centrocampisti: Allan, Badu, Faraoni, Lazzari, Pereyra, Willians.
Attaccanti: Barreto, Fabbrini, Di Natale, Maicosuel, Ranegie, Zielinski.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento