menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chi è Gelson Fernandes, primo acquisto del mercato invernale

Il calciatore di passaporto svizzero rientra in Italia dopo i primi mesi passati al Leicester City, dove lo aveva voluto una vecchia conoscenza del calcio italiano, Svenn Goran Eriksson

Il primo acquisto del mercato invernale bianconero, incentrato sulla necessità di sostituire i partenti per la Coppa d'Africa, trova le sue origini proprio nel continente nero. Il 25enne Gelson Fernandes, pur essendo svizzero di passaporto, è infatti originario di Capoverde, arcipelago di isole che si trovano di fronte al Senegal. Il mediano proviene dal Leicester, Football Legue Championship (nome altisonante della serie B inglese), ma conta una nutrita esperienza in diversi campionati europei.

L'esordio in prima squadra è al Sion (che avrebbe dovuto affrontare l'Udinese in Europa League, ma venne escluso a causa delle note vicende) dove ha fatto tutta la trafila delle giovanili. Passa poi ai Citizens di Manchester, andandosene agli albori del nuovo corso dorato degli ex cugini poveri dello United.

Dal nord dell'Inghilterra si trasferisce al Saint Etienne, vecchia squadra di "Le roi" Michel Platini, che se lo tiene un anno e poi lo gira al Chievo. In riva alla diga fa una buona stagione, andando anche a segno due volte, una delle quali nella sconfitta casalinga contro i futuri campioni d'Italia del Milan.


Di reti a vincitori futuri se ne intende, visto che al mondiale del 2010, all'esordio della Svizzera contro la Spagna, riuscì a infilzare Casillas. Da quel momento in poi il portiere madridista venne trafitto solo un'altra volta, nella vittoria della Roja per 2 a 1 contro il Cile, all'ultima giornata del girone. Autore del gol Rodrigo Millar.

Attendere un istante: stiamo caricando il sondaggio...

Chi il prossimo centrocampista dell'Udinese?

Chi vorreste, dopo Gelson Fernandes, tra i nuovi arrivi in bianconero?



Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

Covid, oggi in regione 336 positivi e 29 vittime

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento