Udinese brutta e senz'anima, il Brescia passa con Romulo

Tutto quello di positivo che i bianconeri hanno fatto nelle prime tre giornate è evaporato contro le rondinelle

Ken Sema in azione (Debernardi/Ansa)

Musso salva su Donnarumma nel primo tempo e Bisoli nella ripresa, ma nulla può sulla conclusione di Romulo che - deviata da De Maio - vede scivola verso la porta. Poche idee, ancora meno iniziative. La fotografia dell'Udinese contro il Brescia è impietosa per la formazione di Tudor. Gli ospiti hanno meritato i tre punti: ben messi in difesa, vivaci e organizzati in mezzo, pungenti, con i loro limiti, davanti. Quello che doveva essere un trittico fertile per la formazione bianconera (martedì si gioca a Verona e domenica in casa col Bologna) inizia nel peggiore dei modi, oltre che per il risultato per la qualità del gioco espresso. 

Le pagelle della partita

Udinese

Musso, Becao, De Maio, Samir, Larsen, Walace, Jajalo, Sema (dall'86' Nestorovski), Pussetto (dal 67' Okaka), Fofana (dal 67' Barak), Lasagna

A disposizione: Nicolas, Perisan, Sierralta, Opoku, Nuytinck, Ekong, Mandragora, Kubala, Teodorczyk. All. Tudor

Brescia

Joronen, Sabelli, Cistana, Chancellor, Mateju, Bisoli, Tonali, Romulo (dal 90' Zmrhal), Spalek (dal 76' Gastaldello), Donnarumma (dall'89' Matri), Ayè

A disposizione: Alfonso, Curcio, Morisini, Seprini, Tremolada. All. Corini 

Arbitri

Valeri, assistenti Colarossi-Capaldo, IV Uomo Maggioni, Var Giua, Avar Mondin

Marcatore

Al 57' Romulo

Note

Ammoniti Mateju, Bisoli, Jajalo, Becao, Pussetto, Chancellor, Okaka, Aye

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • È friulano il miglior tiramisù d'Europa

  • È ritornato il giustiziere delle piste ciclabili, avvistato oggi a rigare le auto parcheggiate

Torna su
UdineToday è in caricamento