rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Sport

Udinese-Bologna 1:0 | Il lampo di Danilo emoziona il "Friuli"

Il capitano segna un gol pazzesco e fa il regalo più bello per i 120 anni della società

Alla fine arriva Danilo. È con un gran gol che il capitano regala ai suoi i tre punti col Bologna. Le pagelle della gara.

KARNEZIS 6 Serata da spettatore non pagante visto che la sua è prettamente da ordinaria amministrazione.
WIDMER 6.5 Sull’out di destra prova a spingere disputando una partita con buoni propositi e pochi affanni. Suo il cross per la splendida rete di Danilo che vale i tre punti.
SAMIR 6.5 Partita senza sbavature con tanta corsa sull’out di sinistra dove l’Udinese prova spesso ad attaccare. 
DANILO 7.5 Fino al 91’ partita semplicemente  sufficiente ma la rete che consegna i tre punti è da quelle da far vedere e rivedere nelle scuola calcio. Una magia davvero alla brasiliana. 
FELIPE  6 Torna ad essere utilizzato come centrale di difesa dopo le apparizioni da esterno. La serata non è delle più complicate e per lui può andare bene per ritrovare confidenza in quella posizione.
KUMS 7 Prova a dare ordine in mediana agendo, al solito, da play-maker. Disputa una partita di sacrificio ma anche di tanti palloni giocati e di fatto mai sprecati. Il migliore in campo dei suoi. 
FOFANA 6 Prova a muoversi da ogni parte del campo ma non riesce mai ad essere incisivo ne a liberarsi per provare a calciare in porta. 
HALFREDSSON 6 Gioca una partita sufficiente sebbene gravato presto di un cartellino giallo che lo condiziona. Lascia il campo quando il Bologna resta in inferiorità numerica per far posto a Perica che alza il baricentro. 
PERICA 6 Entra e va a fare la punta centrale; sebbene il poco tempo a disposizione non sfrutta le due occasioni a disposizione: sulla prima spara malamente in curva con il destro sulla seconda trova Mirante a dirgli di no.
DE PAUL  5.5 Nuovamente in campo dal primo minuto non lascia il segno non rendendosi praticamente mai pericoloso. Ancora lontano dalle prestazioni di inizio stagione che avevano convinto.
BADU 6 Entra in campo a gara in corsa provando subito a rendersi utile in fase offensiva. Non lascia il segno ma comunque con lui in campo la squadra si rende maggiormente pericolosa.
THEREAU 6.5 Nel primo tempo, soprattutto, è il più vivo e mobile del pacchetto offensivo confermando il buon periodo di forma. Nella ripresa cala sebbene non scompaia mai dal campo.
ZAPATA 5 Se da un alto prova a farsi apprezzare per il lavoro sporco al servizio della squadra dall’altra si fa notare per le troppe occasioni sciupate. Cosa che, un terminale offensivo come lui, non può permettersi.
PENARANDA sv

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Udinese-Bologna 1:0 | Il lampo di Danilo emoziona il "Friuli"

UdineToday è in caricamento