Udinese - Atalanta, le parole del mister e la lista dei convocati

Guidolin in conferenza stampa non ha svelato ancora la formazione anti Dea. Al rientro i nazionali e Pinzi, le scelte saranno fatte all'ultimo. Probabile un impiego di Fabbrini vicino a Di Natale


Domani l'Udinese affronterà l'Atalanta al Friuli. Dopo gli ultimi successi la squadra è sulla strada per ritrovare il ritmo che nella prima parte della stagione aveva fatto paura anche alle grandi. Mister Guidolin in conferenza stampa ha affrontato i nodi nascosti nella sfida.

Mister, la partita di domani è un vero e proprio crocevia della stagione.

E' sicuramente una partita importante, ma non certo perchè dobbiamo ritornare "quelli dell'andata". Dobbiamo fare una bella partita in ogni caso e le difficoltà le metterà sul campo l'Atalanta, che è una squadra che ha 37 punti, una bella sorpresa della nostra stagione. 37 punti adesso quivale a salvezza acquisita. Una grande soddisfazione per Colantuono e i suoi ragazzi.
E' una formazione da tenere nella giusta considerazione.

Voi però siete in gran forma...

Chi fa sport sa che non è facile per nessuno ripetere grandi prestazioni, come fare la maratona sempre in 2 ore, scalare lo  
Zoncolan in 45 minuti, fare semrpe più di 8 metri nel salto in lungo. Per noi è un altro banco di prova importante ma rimane uno dei tanti.

Ci fa il punto sui nazionali?

Sono rientrati per ultimi Asamoah e Armero. Valuterò, abbiamo tanti impegni e voglio scegliere con attenzione, coi medici, con chi li ha sotto mano da un punto di vista fisico. Comunque stanno bene.

Che Atalanta si aspetta?

L'atalanta mi ha impressionato proprio, ho visto i dvd, non quello della vittoria con la Roma ma anche in partite meno eclatanti io ho visto una squadra tonica, viva, buona dal punto di vista della qualità, come testimoniano i punti in classifica.

Domani si rivedrà Denis al Friuli...

E' un buon giocatore, sta dimostrando che non avevamo sbagliato. Doveva recuperare da un infortunio, aveva davanti Di Natale e Sanchez, come facevo a togliere uno dei due? Una delle frecce d'argento? In tutto quella che è stata la sua permanenza a Udine lui è stato un leader, che teneva alle cose della squadra. Sta facendo parlare di sè, ma pochi hanno visto la sua carica umana e il suo attaccamento alla squadra pur giocando pochissimo. Questo è German.

Potrebbe essere una partita sulla falsa riga dell'andata?

Sarà una partita equilibrata, l'Atalanta ha spinto molto, noi abbiamo sofferto, è una squadra con tante qualità. Non so se si riproporrà lo stesso canovaccio tattico.

Mister, si trova con una certa abbondanza là davanti.

E' importante perchè ho tante soluzioni. Per dire, sono contento che Barreto sia a disposizione. Non posso utilizzarli tutti però, ma certo non mi lamento delle varie possibilità di scelta.

Pasquale potrebbe partire dall'inizio. Una scelta tattica o vuole far rifiatare Armero?

Devo tener conto di un sacco di cose, sto pensando soprattutto all'aspetto del recupero del colombiano..non tanto a quello tattico. Ho due soluzioni, sceglierò con calma domani.

Floro Flores sembra essersi galvanizzato grazie al gol.

Per Floro il gol è importante. Quando lui segna sono contentissimo, so che per lui è fondamentale e quasi sempre fa dei gol molto belli. Lo vedo sereno, partecipe, si sente protagonista e quindi fare gol aumenta questo suo spirito.

Pinzi è pronto?

E' pronto, sta bene, ma ci sono più valutazioni da fare, non so chi sceglierò fra lui e Fernandes.

 

Ecco i convocati:

Handanovic, Padelli, Romo

Armero, Basta, Benatia, Coda, Danilo, Domizzi, Ekstrand, Ferronetti, Pasquale

Asamoah, Fernandes, Pazienza, Pinzi

Barreto, Di Natale, Fabbrini, Floro Flores, Torje.

 

 

 

Potrebbe interessarti

  • Post-sbornia: i rimedi per stare meglio dopo una bevuta

  • I sintomi, i rimedi e le cure per il morso del ragno violino

  • Quanto bisogna aspettare prima di fare il bagno?

  • E' vero che le zanzare preferiscono pungere certe persone rispetto ad altre?

I più letti della settimana

  • È friulano il migliore giovane neurologo d'Europa

  • Morto un turista in spiaggia a Lignano Sabbiadoro

  • Ecco chi sono i rapinatori: quattro uomini con base a Passons

  • Da lunedì chiusa un'uscita autostradale per cinque mesi

  • Aperto il primo take away di frico al mondo, il Frico Gourmet in piazzale Cella

  • Bambina di due anni trova una bomba scavando una buca in spiaggia

Torna su
UdineToday è in caricamento