Udinese: Stramaccioni punta tutto su Cyril Thereau

Il nuovo allenatore dei friulani avrebbe dato indicazioni precise per l'acquisto della punta del Chievo. La trattativa tra in gialloblù e l'Atalanta, che se sembrava chiusa, si é interrotta e l'Udinese si é inserita. Intanto firma per cinque anni l'ex difensore del Caen Molla Wague

Cyril Thereau

Sembrava fatta tra Chievo e Atalanta. Dopo il passaggio in nerazzurro di Boukary Dramé, infatti, sullo stesso asse si stava concretizzando anche la cessione di Cyril Thereau, sulla base di due milioni. Invece la trattativa ha subito una brusca frenata, e l'Udinese subito prova ad approfittarne. Sarebbe stato Andrea Stramaccioni stesso a chiedere alla società l'attaccante francese, e l'Udinese spera di convincere sia il Chievo che l'entourage del giocatore prima che sia troppo tardi.

Cyril Thereau, 31 anni, é al Chievo dal 2010, dove ha segnato quasi 30 gol in più di 100 presenze. Su di lui, oltre ad Atalanta ed Udinese, c'é anche il Parma, che però per il momento é rimasto defilato ad osservare le trattative.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto per i bianconeri ha firmato Molla Wague, difensore franco-maliano svincolato dal Caen, squadra da cui è arrivato anche Thomas Heurtaux. Molla Wague, classe 91, ha ottenuto la medaglia di bronzo insieme alla sua nazionale all'ultima Coppa d'Africa e ha firmato per 5 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un malore improvviso la stronca a 31 anni, muore giovane mamma

  • Muore in carcere a soli 22 anni, la Procura apre un'indagine

  • Al supermercato con naso e bocca coperti, l'ultima ordinanza di Fedriga

  • L'Ospedale cerca personale sanitario, la Casa di Cura lo mette in cassa integrazione: è scontro

  • Triatleta corre 16 km in giardino «per le persone in prima linea per la nostra salute»

  • Non resiste alla quarantena, apre il bar e si trova con gli amici

Torna su
UdineToday è in caricamento