menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto ‪italiancyclingjournal.blogspot.com‬ 

Foto ‪italiancyclingjournal.blogspot.com‬ 

Giro d'Italia in Friuli: a rischio la tappa con lo Zoncolan?

La strada provinciale del Lumiei è stata messa a dura prova dall'inverno. Chiesto l'intervento della Regione per mettere in sicurezza l'arteria e consentire lo svolgimento della corsa come programmato

La tappa del Giro d'Italia che dovrebbe passare sulla strada provinciale del Lumiei da Sauris di Sopra al confine con la Provincia di Belluno sarebbe a rischio: lo ha reso noto la Provincia di Udine, che nel tratto in questione ha segnalato 13 valanghe che hanno riversato sulla sede stradale neve, sassi e ghiaia, causando anche la rottura delle barriere stradali.

I vertici provinciali chiedono l'intervento della Regione, allo scopo di mettere in sicurezza la viabilità, alla luce della tappa della "carovana rosa" prevista per il 31 maggio. "La situazione è drammatica - ha dichiarato il vicepresidente dell'ente Franco Mattiussi - ed è peggiore delle conseguenze della stagione invernale 2008-2009. Gli interventi che dovranno essere effettuati per permettere alla tappa il regolare svolgimento come da programma sono molto consistenti e riguardano una generale messa in sicurezza non solo del manto stradale ma anche dei versanti laterali dai quali si sono staccate le valanghe. Operazioni di consolidamento, dunque, ascrivibili alla casistica dell'attività effettuata della Protezione civile regionale".

Per il passaggio del Giro sulle strade di competenza, la Provincia ha già stanziato 200 mila euro, di cui 50 mila proprio per la strada provinciuale del Lumiei.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento