menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Andrea Stramaccioni ai tempi dell'Udinese

Andrea Stramaccioni ai tempi dell'Udinese

Stramaccioni se ne va dall'Iran e la gente protesta in piazza

L'ex tecnico bianconero abbandona la vecchia Persia a causa dei mancati pagamenti delle sue prestazioni, ma i suoi tifosi non gradiscono

Andrea Stramaccioni abbandona l’Iran e la gente scende in piazza per protestare. L’ex tecnico dell’Udinese ha interrotto unilateralmente il rapporto con l’Esteghlal F.C., il club più importante del paese. I tifosi, schierati con il mister, si sono dati appuntamento sotto la sede del Ministero dello sport (proprietario della squadra). Le autorità temono disordini, che si aggiungerebbero alle tensioni sociali e agli scontri delle ultime settimane. Per questo si sta valutando di far giocare a porte chiuse la prossima partita di campionato dell'Esteghlal. Il tecnico – prima di rescindere il suo contratto “per giusta causa” in ragione di una serie di mancati pagamenti – ha portato la principale squadra della vecchia Persia al primo posto in classifica nella massima divisione locale.

Stramaccioni e l'addio a Udine

L'addio

In una nota all'ANSA Stramaccioni, insieme ai collaboratori Marco Caser, Sebastian Eduardo Leto e Omar Danesi, ha ringraziato "tutti i giocatori della prima squadra e il resto dello staff per le grandi prestazioni e la collaborazione professionale ricevute che hanno permesso alla squadra di raggiungere la vetta la classifica, nonostante tutte le difficoltà di questi ultimi mesi. Ultimo ma non meno importante – prosegue la nota – il tecnico ringrazia di cuore i tifosi dell'Esteghlal per l'incredibile sostegno manifestato durante tutto questo periodo e augura loro di poter festeggiare con la loro squadra tutti i successi che meritano. Con il cuore spezzato – conclude Stramaccioni – sono costretto a partire sperando un giorno, in futuro di poter stare di nuovo insieme".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Incidente in Pontebbana, la vittima è una donna di Tavagnacco

  • Sport

    Udinese-Bologna 1:1 | La vittoria sfuma di rigore

  • Attualità

    Coronavirus, i ricoveri calano ancora, 8 i decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento