menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luis Muriel

Luis Muriel

Siroki Brijeg - Udinese 1:3 | Il passaggio del turno è molto vicino

In terra bosniaca l'Udinese riesce ad imporsi per 3 a 1 contro i padroni di casa (che in verità giocano a 200km dalla città natale) con qualche brivido nel finale. Mattatori del Siroki sono Di Natale e Muriel, ma tutta la squadra riesce a mostrare coesione e belle giocate

Grande prova di forza dei bianconeri che sconfiggono lo Siroki Brijeg per 3 a 1. L'Udinese domina nella prima frazione, mentre nel secondo tempo rischia qualcosa contro i vincitori della coppa nazionale bosniaca. Sugli scudi Luis Muriel, autore di due gol e migliore in campo. Questo risultato dona grandi speranze ai tifosi dell'Udinese, costringendo i bosniaci a cercare l'impresa a Trieste settimana prossima.

IL VIDEO DEI GOL

GUIDOLIN: "SE SI HANNO LE OCCASIONI BISOGNA FARE GOL, RIGORE COMPRESO"

Ad aprire le marcature è Di Natale, titolare in coppia con Luis Muriel. Il capitano segna un gran gol su punizione, quella che è la specialità della casa. Dopo una fase tranquilla si scatena il numero 9 colombiano. Prima sfrutta un gran assist di Totò segnando al volo, poi beffa il portiere avversario portando il parziale su un pesante -ma giustificato- 3 a 0.

Nella seconda frazione l'Udinese amministra il triplo vantaggio senza particolari velleità offensive. Man mano che il tempo sul cronometro scorre, la testa va sempre più alla sfida di ritorno a Trieste. Di Natale avrebbe poi l'occasione per aumentare il vantaggio, ma dal dischetto prova a battere Bilobrk con un cucchiaio. Il portiere dei bosniaci riesce ad allontanare il pallone, che colpisce la traversa ed esce. Gol sbagliato, gol subito: Coric riesce, superando Kelava, a ridurre il divario. Ma non ci sono ulteriori scossoni, il match termina per 3 a 1.

LE PAGELLE DELL'INCONTRO

Marcatori: Di Natale al 15', Muriel al 31' e al 39'; nella ripresa, Coric al 77'

Ammoniti: Markovic, Zakaric

Udinese (3-5-2): Kelava; Heurtaux, Danilo, Domizzi; Basta (46' Widmer), Pereyra (73' Lazzari), Allan, Pinzi, G.Silva; Muriel, Di Natale (85' Maicosuel)

Siroki (4-5-1):  Bilobrk; Blaic, Jese, Spikic, Markovic, Ivankovic; Landela, Zakaric (70' Silic), Coric, Wagner (46' Maric); Kordic (46' Barisic)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento