Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

L'Italia vince gli Europei di beach soccer, del friulano Del Mestre la parata decisiva

L'estremo difensore, molto conosciuto nell'ambiente del calcio dilettanti regionale, è stato protagonista del trionfo azzurro

 

Porta anche la firma di Simone Del Mestre, cresciuto ad Aiello, la vittoria del titolo europeo di beach soccer ad Alghero da parte della nazionale italiana.Il beach soccer negli ultimi anni ha visto molti corregionali vestire la maglia azzurra, su tutti il carsolino MIchele Leghissa, per moltissimo tempo uno dei migliori giocatori tricolori sulla sabbia. 

L'uomo e il calciatore 

Simone ha contribuito al raggiungimento dell'importante traguardo grazie all'ultimo rigore parato alla Spagna, quello che ha mandato in paradiso i ragazzi di mister Emiliano Del Duca. Una partita sofferta fino all'ultimo momento. Non sono bastati i tempi regolamentari e neanche i supplementari per stabilire un vincitore. Del Mestre è molto conosciuto in tutto il Friuli Venezia Giulia. Ha calcato con regolarità i campi — tra gli altri  — di Trieste, Lumignacco, Monfalcone, Manzano, Carlino e Palmanova. Ora riparte da Gorizia, agli ordini di mister Enrico Coceani, e lo fa da campione d'Europa. Un traguardo che in pochi possono dire di aver raggiunto. 

La partita

La finale è terminata 2 a 2, con reti di Frainetti e Palmacci, mentre per le Furie rosse c’è stata la doppietta di uno scatenato Llorenc. Ai rigori poi a segno Chiavaro, Gori, Zurlo, Corosiniti, Frainetti, Palazzolo e Palmacci, con il rigore, l'ultimo per la Spagna, parato da Del Mestre. Poi festa tutta la notte, meritata. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
UdineToday è in caricamento