Calcio a 5 serie B: ottimo esordio per la New Team

I ragazzi di Asquini si sono imposti in trasferta sul difficile campo vicentino per 9 a 3. Si tratta di un ottimo viatico per il ritorno

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

La New Team ipoteca il passaggio al secondo turno della maratona playoff per la promozione in serie A2, espugnando il campo del Carrè Chiuppano con un perentorio 9-3. Già dalle prime battute i ragazzi di mister Asquini mettono subito in chiaro le intenzioni: pressione continua e possesso palla quasi costante nella metà campo avversaria, con almeno un paio di occasioni sprecate nei primi minuti di gara. Il risultato si sblocca solo al 6'09" quando Quinellato tocca una palla dalla destra di Halimi e Azzolini si fa sorprendere colpevolmente facendo passare il pallone tra le gambe. Il raddoppio al 10'35" è grazie al ritorno al gol di De Jesus che corona un'azione in velocità costruita da Todeschini e Quinellato, poi lo 0-3 a 6'40" dalla sirena è siglato da Siviero, due minuti più tardi il capocannoniere della serie B Beregula accorcia le distanze per l'1-3 che chiude il primo tempo.

Nella ripresa avvio arrembante dei padroni di casa, che colgono il palo al 2'30" con Pereira, ma ancora una leggerezza questa volta di Josic tra i pali regala la doppietta personale a Siviero al 6'26". Poi la New Team allunga con Quinellato su assist di Siviero e con un pregevole "scavetto" di Halimi all'estremo avversario in uscita. Il Carrè accorcia con una bella girata al limite dell'area di Martin, poi Todeschini riassesta le distanze sul 2-7 al 14'38". La New Team però colleziona troppi falli e regala due tiri liberi agli uomini di mister Mungo: al 15'20" Caceffo respinge sul palo quello di Beregula, poi nulla può sulla conclusione dai dieci metri di Ribeiro. Nel finale però gli ospiti mettono al sicuro il bottino con il secondo gol di Todeschini e la tripletta personale di Quinellato.

Martedì 24 aprile alle 16.00 a San Vito al Tagliamento il ritorno: a meno di un vero e proprio suicidio sportivo, la New Team affronterà nel triangolare successivo la vincente di Lecco-CLD Carmagnola e la vincente di Forlì-Grifo Bastia Umbra.

CARRÈ CHIUPPANO - NEW TEAM 3 - 9  (pt 1-3)

CARRÈ CHIUPPANO Azzolin, Zaro, Tieppo Wagner, Marenda, Foscarini, Beregula, Martin, Giammartini, Josic, Temporin, Ribeiro, Pereira. Allenatore Mungo.

NEW TEAM Caceffo, Mancini, De Jesus, Siviero, Quinellato, Halimi, Ferrin, Soranzio, Todeschini, Spatafora Oscar, Tosoni, Spatafora Samuele. Allenatore Asquini.

ARBITRI Mantovani di Gallarate, Tanzarella di Gallarate; crono Cavicchiolo di Bassano del Grappa

MARCATORI 6'09" Quinellato, 10'35"   De Jesus, 13'20" Siviero, 15'40" Beregula; nel secondo tempo 6'26" Siviero, 8'40" Quinellato, 11'59" Halimi, 12'39" Martin, 14'38" Todeschini, 16'07" Ribeiro su tl , 17'31" Todeschini, 18'27" Quinellato.

ESPULSI nessuno

AMMONITI Zaro, Beregula, Pereira.

TIRI LIBERI nel secondo tempo al 15'20" Caceffo respinge il tiro libero di Beregula; al 16'07" Ribeiro realizza la rete del momentaneo 3-7.

NOTE Spettatori 120 circa.
 

Torna su
UdineToday è in caricamento