rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Sport Rizzi

Primi due punti in trasferta: Roseto - Apu Gsa 67 - 91

Le seconde linee danno il loro contributo. I friulani, grazie al contributo delle loro secondo linee, non sprecano l'occasione e allungano la serie positiva. Pinton migliore in campo

Una doverosa premessa. Al netto delle dichiarazioni di circostanza e della pretattica, la Gsa è squadra di tre spanne sopra Roseto. Poi, giustamente, nello sport non si può mai dire -specialmente giocando fuori casa- ma oggi il principale avversario per i giocatori udinesi poteva essere  l’approccio sbagliato alla gara. Non è stato così e in un confronto di rara mediocrità (abbiamo visto tiri che non prendono il ferro, palleggi sui piedi, passaggi in tribuna) Udine ha portato a casa i 2 punti con relativa tranquillità. Per intenderci, la squadra ha giocato di fatto senza Veideman e Pellegrino  e con Dykes  solo ad intermittenza, con molti dei suoi punti segnati a partita ampiamente decisa.  Oggi sono state quindi le cosiddette seconde linee a dare il contributo più importante. Esaurito il prevedibile avvio adrenalinico dei locali, la Gsa è andata in vantaggio dopo 5-6 minuti e poi ha sempre condotto nel punteggio. La partita, intesa come risultato, si è virtualmente chiusa all’inizio del terzo quarto, quando Roseto, a conferma dei suoi limiti, è rimasta a secco per quasi 6 minuti e il suo svantaggio si è dilatato fino al 45-64 su un paio di contropiedi  uno contro zero della Gsa. Da lì in avanti praticamente un lungo  garbage time, fino al risultato conclusivo di 67-91. Ora la squadra è attesa ad un’altra trasferta accessibile, a Bergamo contro la neo promossa Orzinuovi. E’ una occasione da non sprecare per allungare la serie positiva e scalare la ancora giovane classifica.

Le pagelle

GSA UDINE
MORTELLARO : voto 7. Entra dopo 20” al posto dell’infortunato Pellegrino e gioca la solita gara agonistica condita di blocchi, rimbalzi e 10 punti. Prove da pivot titolare ?
DYKES : voto 6. Prestazione alterna. Un levriero in campo aperto ma anche tanti tiri sbagliati. Si rifarà con Orzinuovi  ma, per cortesia, fatelo correre  
VEIDEMAN : voto 5. Oggi non pervenuto. Nessuna iniziativa, solo 3 punti e anche una infrazione di 8” nel portare palla (!!). Ma con Roseto bastavano gli altri 
RASPINO : voto 7. Segnali di miglioramento confermati, 15 punti che nascono da una crescente autostima. La difesa poi non manca mai  
BENEVELLI : voto 5. Chi l’ha visto ? Le due triple vincenti con Ravenna rimangono illuminazioni d’immenso, torna nella nebbia autunnale
PELLEGRINO : ng. Entra in quintetto ma esce subito per una contrattura muscolare senza rientrare più
PINTON : voto 7 ½. Sempre utile ma oggi anche il miglior realizzatore con 19 punti. Parte dalla panchina  e spacca la partita con il suo  5 su 5 da tre  
DIOP : voto 6 ½. 10 punti (con schiacciata finale) più rimbalzi e difesa.  E’ un fattore, ormai lo abbiamo capito. Attendiamo però maggior iniziativa in attacco  
FERRARI : voto 6 ½ . In campo più del solito, va oltre il consueto produttivo gregariato con giocate di buona qualità  
NOBILE : voto 5 ½. Peccato, doveva approfittare  della latitanza odierna di Veideman per mettersi in evidenza. Sarà per la prossima occasione …
ALL. LARDO : gestisce con esperienza la situazione, consapevole della superiorità della propria squadra. Propone in particolare una zona 3-2 adattata contro cui Roseto si incarta 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primi due punti in trasferta: Roseto - Apu Gsa 67 - 91

UdineToday è in caricamento