rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Sport

Regionali indoor: nove titoli per l'atletica Malignani Libertas Udine

Otto gli ori nelle categorie giovanili, ai regionali di cross qualificate per le nazionali entrambe le squadre, femminile e maschile 

Nicola Silvestri dell’Atletica Malignani Libertas Udine è il campione regionale assoluto indoor di salto in lungo. Il titolo è arrivato ieri al termine del weekend di gare FIDAL che si sono svolte al Palaindoor Ovidio Bernes di Udine. Il classe ’98 è riuscito a saltare 6.60, vicinissimo al suo personale indoor di 6.61. 

La due giorni è stata ricca di soddisfazioni per i portacolori udinesi: sempre nel salto in lungo sono tre le ragazze che si sono classificate rispettivamente seconda, terza e quarta. Argento per la giovane Linda Virgilio, con 5.42 (ma anche 8.15 nei 60 metri). La multiplista al primo anno da allieva, classe 2007, piazza subito un exploit che fa ben sperare per la stagione appena cominciata. Dietro di lei Federica Dovier con 5.22 e Nicole Battisacco con 5.15.  

Nella velocità medaglia di bronzo nei 60 metri per Federico Rossi, anche lui allievo, con 7.04. Record personale anche per Ovidiu Blaj, quinto, con 7.12. A soli due centesimi dal minimo per gli italiani allievi Francesco Cariola, con il nuovo personale di 7.28. Anche gli ostacoli hanno riservato soddisfazioni con l’argento di Jacopo Campiutti, 8.55 il suo tempo in finale, mentre in batteria aveva fatto segnare il personale in 8.47. 

Ai titoli assoluti si sommano anche gli ottimi risultati dei giovani nel fine settimana precedente del 20/21 gennaio: con ben 8 ori l’Atletica Malignani ha raccolto un bottino considerevole, in particolare nelle gare di salti e negli ostacoli. Simone Coren infatti è campione regionale promesse nei 60 ostacoli, Gabriele Cernigoj nei seniores. Il salto triplo è sempre udinese con Tommaso Damiani negli allievi e Praise Onoto per le pari età al femminile. Marco Stallone è campione regionale allievi sia nel salto in alto con 1.85 che nei 60 ostacoli con 8.45. Linda Virgilio è oro nel lungo allieve mentre Giulio Zavaresco vince il titolo juniores nei 60 ostacoli. Di ieri anche il campionato societario assoluto di cross. Tra i vigneti di Mariano del Friuli l’Atletica Malignani riesce a conquistare il pass per i nazionali societari di Gubbio per entrambe le categorie sia femminile che maschile.  

Seconda la posizione generale delle giovani atlete dell’AmLu con una super Laura Pavoni, allieva, a pochi istanti dalla vincitrice, con la quale alla fine condividerà anche il tempo di arrivo nella 4 chilometri (13.23). Dietro lo splendido argento anche il bronzo di Giada Gonano. Nella categoria senior invece quarto posto di Francesca Gariup e quinto di Arianna Del Pino nella gara da sette chilometri. Insieme le ragazze staccano facilmente il pass per i nazionali.  Ottima la prestazione di squadra anche di Matteo Spanu, Federico Bais e Giulio Quattrone, capaci di arrivare quinto, decimo e sedicesimo in una delle campestri di più alto livello tecnico degli ultimi anni, appannaggio al termine dei 10 chilometri dell'olimpionico delle siepi Abdoullah Bamoussa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali indoor: nove titoli per l'atletica Malignani Libertas Udine

UdineToday è in caricamento