Sport Via Giacomo Leopardi, 46

A Terenzano è il giorno del grande speedway mondiale

Sabato 19 giugno, nella pista del Moto Club Olimpia, grazie all’organizzazione dello stesso Mc, è in programma la terza prova di qualificazione al Grand Prix

È  arrivato il giorno del grande speedway mondiale a Terenzano, in comune di Pozzuolo del Friuli. Oggi, sabato 19 giugno, nella pista del Moto Club Olimpia, grazie all’organizzazione dello stesso Mc, è in programma la terza prova di qualificazione al Grand Prix, il campionato iridato di specialità. Dalle 19 in poi si daranno battaglia i sedici piloti schierati ai nastri di partenza. Sarà una serata spettacolare grazie agli assi del controsterzo, che con le loro moto prive di freni arrivano a 100 km/h in tre secondi.

Fari puntati sul polacco Dudek

Tra i protagonisti al via i fari saranno puntati sul polacco Patryk Dudek, vice campione mondiale assoluto del 2017, che torna a correre in una pista a lui cara. A Terenzano, nel 2013, il driver di Bydgoszcz aveva vinto  il titolo iridato under 21, uno dei risultati più importanti della sua carriera.

Si tratta di un Gp Rider, quindi di un atleta che corre abitualmente il Gp: quest’anno cerca la qualificazione dopo aver terminato nel 2020 al 12esimo posto. Già due volte campione mondiale a squadre con la Polonia, corre regolarmente nell’Ekstraliga (serie nazionale tre le più importanti) ed è tesserato per il Falubaz Zielona Gora. Gli appassionati potranno ammirarlo in gara già dalla prima batteria, dove correrà assieme a Mikkel Michelsen (Danimarca), il centauro di casa e italiano Nicolas Covatti e un altro Gp Rider, l’australiano Max Fricke. Il secondo pilota tricolore, Michele “Paco” Castagna, sarà al via della quarta serie.

Oltre a loro saranno impegnati nel corso della serata anche Piotr Pawlicki (Polonia), Mathieu Trésarrieu e Jordan Dubernard (Francia), Kai Huckenbeck e Valentin Grobauer (Germania), Adam Ellis (Gran Bretagna), Timo Lathi (Finlandia), Daniel Gappmaier (Austria), Jacob Thorssell (Svezia) e Josef Franc (Repubblica Ceca). Due le riserve, entrambe italiane, Daniele Tessari e Michele Menani.

L’accesso al pubblico sarà consentito, tuttavia sarà limitato dalle vigenti normative anti-Covid. La biglietteria sarà aperta ma per maggiori informazioni consultare il sito www.motoclubolimpia.it oppure visitare le pagine Facebook e Instagram dello stesso Moto Club.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Terenzano è il giorno del grande speedway mondiale

UdineToday è in caricamento