rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Covid-19

Positivo anche un giocatore sceso in campo contro l'Atalanta: l'Udinese fa ricorso

Ieri sera la notizia dell’esito di nuovi test molecolari positivi in casa bianconera: oltre ad un ulteriore membro dello staff, è risultato positivo al Covid-19 un giocatore che ha preso parte alla gara disputatasi contro l’Atalanta

Svolta inaspettata sul caso Udinese-Atalanta: ieri sera l’esito di nuovi test molecolari effettuati, oltre ad un ulteriore membro dello staff, è risultato positivo al Covid-19 un giocatore che ha preso parte alla gara disputatasi contro l’Atalanta.
La società bianconera ha attivato tutti i protocolli previsti dalle normative in vigore e ha, inoltre, informato le autorità sanitarie competenti della riscontrata positività di uno degli elementi scesi in campo. Salgono così a 13 i membri del gruppo squadra attualmente positivi e in isolamento: nove calciatori più quattro componenti dello staff.

Il ricorso

A seguito dell'esito dei tamponi, la società ha deciso di prendere ulteriori provvedimenti. “Udinese Calcio comunica di aver depositato un preannuncio di ricorso al Giudice Sportivo della Lega Serie A avverso la regolarità della gara di campionato Udinese – Atalanta disputatasi il 9 gennaio 2022”. Questo è quanto si legge su un comunicato apparso ieri sera sul sito ufficiale dei bianconeri. Nel caso in cui il ricorso venisse accolto, potrebbe portare alla non omologazione del risultato e alla conseguente eventuale ripetizione della partita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Positivo anche un giocatore sceso in campo contro l'Atalanta: l'Udinese fa ricorso

UdineToday è in caricamento