menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Panathinaikos - Udinese 1-2 | Fernandes e Aguirre premiano Colantuono

L'Udinese mostra di aver bene appreso le idee del nuovo mister e trionfa contro i greci, arrivati al secondo posto nella scorsa stagione del campionato. Le reti sono siglate, una per tempo, da Bruno Fernandes e Aguirre. Il momentaneo pari della squadra di Anastasiou viene segnato dallo svedese Berg. I bianconeri sono fautori di un'ottima prova come contro lo Schalke04, e i nuovi Edenilson e Ali Adnan mostrano di essersi inseriti nel sistema. Duvan Zapata, appena arrivato, è stato schierato da titolare

L'Udinese di Colantuono espugna lo stadio Apostolos Nikoliadis battendo il Panathinaikos per 2 a 1, ottenendo la prima vittoria stagionale nei test contro importanti formazioni estere. I marcatori sono stati Bruno Fernandes e Aguirre, con due azioni nate da lanci lunghi. Il gol del momentaneo pareggio viene firmato da Berg, con un gol fotocopia di quello del portoghese. I bianconeri hanno però dimostrato di trarre beneficio dal ritiro con il nuovo allenatore e di aver già appreso la nuova mentalità e qualche schema di gioco. Le gambe sono ancora imballate dalla preparazione estiva, ma i lati positivi già si vedono. Ali Adnan ed Edenilson si sono ben inseriti, Verre ha dimostrato di poter restare e Duvan Zapata ha giocato da titolare. 

PANATHINAIKOS-UDINESE 1:2 | IL VIDEO DELLA PARTITA

Colantuono sceglie il 3-5-2, con Karnezis, Wague, Danilo e Domizzi in difesa, Edenilson e Adnan sulle fasce, Fernandes, Pinzi e Kone centrali e Thereau e Zapata in attacco. Bastano 9 minuti ed il portoghese sblocca la partita, con un pallonetto che batte il portiere avversario. Il primo tempo è in mano ai bianconeri, con gli esterni come uomini chiave. Il secondo tempo da il via alla girandola di cambi, che porterà a sostituire tutti gli undici giocatori. Al 55' arriva il pari di Berg, che sfrutta la malaugurata uscita di Scuffet e segna. Pochi minuti dopo entra Aguirre, a cui bastano pochi secondi per sfruttare un errore difensivo e riportare in vantaggio l'Udinese. Buone indicazioni per Colantuono, che valuterà Zapata nei prossimi giorni, dato che ha raggiunto la squadra solo da poche ore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento