Serata friulana per Muriel e Cuadrado dopo l'amichevole Slovenia - Colombia

Dopo la partita vinta 1 a 0 dalla Colombia in casa della Slovenia, a Lubiana, i due amici e colleghi colombiani hanno trascorso una serata a Palazzolo dello Stella per festeggiare insieme il compleanno del loro tutor Arturo Faillace

I due giocatori colombiani Luis Muriel e Juan Cuadrado hanno scelto di trascorrere una serata tutta friulana a Palazzolo dello Stella dopo la gara giocata dalla loro Nazionale a Lubiana e vinta con un gol di Ramos del Borussia Dortmund. Il calciatore bianconero e l’amico ex Udinese e attuale giocatore della Fiorentina hanno preso parte (in forme diverse perché Muriel non era convocato a causa infortunio dalla Colombia) alla partita per poi far ritorno nella sede del ritiro colombiano in Slovenia assieme al resto della squadra.

Dopo la riunione tecnica, i due calciatori hanno deciso di fare rientro in Italia e di fermarsi in Friuli per festeggiare il compleanno del loro tutor personale, Arturo Faillace. Assieme alle famiglie e ad alcuni amici, Muriel e Cuadrado hanno raggiunto quindi il ristorante Ai Tubi di Palazzolo dello Stella, gestito da Riccardo Badolato. Tra gli ospiti anche la mamma e la fidanzata di Cuadrado, i genitori di Muriel assieme alla moglie e alla figlia, alcuni parenti, l’avvocato del giocatore dell’Udinese Sante Tutino e il professionista di fiducia dei giocatori, consulente del lavoro Simone Tutino. La cena è stata quindi offerta dal ristorante Ai Tubi e dalle Tenute Righetti e Arnaces di Marco Righetti.

Al termine della serata Cuadrado ha postato sul proprio profilo twitter-facebook una  foto dell’avvenimento e in pochissimi minuti ha ricevuto oltre 17 mila like e 160 commenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Taylor Mega fa il dito medio alla Polizia, cacciata in diretta da Canale 5

  • Nota artigiana udinese scompare da casa: l'appello del fratello

  • Michelle Hunziker festeggia il compleanno in Carnia con grappa, polenta e speck di Sauris

  • Martignacco, sequestrati 100 chili di pesce al ristorante

  • Decine di chili di pesce e carne scaduti al ristorante e serviti ai clienti

  • Addio al dottor Sacco, per anni un riferimento del reparto di oncologia

Torna su
UdineToday è in caricamento