Motoclub Manzano, buon debutto per Recchia ai campionati Enduro

L'ex crossista del Motoclub Manzano ha partecipato al campionato italiano assoluti d'Italia di Enduro vicino l'Aquila lo scorso fine settimana

Il portacolori del Motoclub Manzano ha partecipato per la prima volta al campionato italiano assoluti d'Italia di Enduro lo scorso weekend a Gioia dei Marsi, a pochi chilometri da l'Aquila.

I risultati

Il pilota assistito dal Team Specia, in sella alla Honda Red Moto CRF 250 Rx, in entrambe le giornate di gara si è piazzato al sesto posto nella classe E1, dove ha battagliato con “mostri sacri” dell’enduro, piloti del calibro di Matteo Cavallo che ha fatto sua la classe nella giornata di sabato, Davide Guarneri e Thomas Oldrati vincitore in classe E1 la domenica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le gare

Nicola Recchia nella stagione 2019 oltre agli assoluti d’Italia di enduro, affronterà anche due tappe del Mondiale di Enduro nel mese di
giugno con la trasferta in Corsica e il GP d’Italia nelle Valli Bergamasche, due tappe fondamentali per la crescita in una specialità nuova per il pilota trevigiano accasato da quest’anno con il Moto Club Manzano. Ottimo l’affiatamento con Il Team Specia, che da alcuni mesi sta supportando Nicola, una struttura tecnica diretta da Antonio Specia, competente e affidabile con una grande esperienza maturata in diversi anni di competizioni nazionali e internazionali, un team che aiuterà Nicola nella crescita in una specialità per lui nuova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Esce la bio di Taylor Mega: la recensione del libraio udinese ha più successo del libro

  • Nuova apertura al Città Fiera: 2mila metri quadrati dedicati ai più giovani

  • "Negazionista" al liceo: studente sospeso al primo giorno di scuola perché non rispetta le norme anti-covid

  • Il piccolo Michael perde la vita a soli cinque anni

  • Un uragano terrorizza il mar Ionio, il suo nome è "Udine"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento