rotate-mobile
Sport

Milan-Udinese 0-1: i bianconeri espugnano San Siro

Cuore e grinta per la formazione di Iachini che con un gol di Perica sul finale conquista tre punti d'oro alla "Scala del calcio"

Milan e Udinese si sfidano a San Siro con motivazioni diverse ma con la stessa voglia di fare risultato: i padroni di casa sono chiamati a riscattarsi dopo la sconfitta contro il Napoli con uno spirito di coesione in un periodo di avvicendamenti societari. I bianconeri cercano una prova positiva dopo la vittoria contro l'Empoli.

Iachini lascia Fofana in panchina inserendo Hallfredsson sulla mediana e proponendo in attacco il trio Zapata-De Paul-Thereau. Nel primo tempo il possesso è del Milan che costringe i bianconeri alle ripartenze con un De Paul ispirato nel creare la manovra della squadra. L'occasione più netta della prima frazione di gara, però, è per i padroni di casa che colpiscono la traversa con Sosa al 32'. Primi 45 minuti a reti bianche.

Nella ripresa subito un'occasione per l'Udinese con Widmer e Felipe che non sfrutta a dovere un colpo di testa del compagno di reparto. Iachini preme sull'acceleratore con Perica al posto di Therau e i bianconeri ci provano al 20' con un tiro di Hallfredsson che termina a lato. Il Milan risponde con Bonaventura ma un ottimo Karnezis salva la porta. Il tecnico bianconero, sul finale di gara, cambia anche Zapata inserendo Matos. E all'87' i friulani passano in vantaggio con un gol di Perica: l'attaccante sfrutta l'assist di Badu e appoggia alle spalle di Donnarumma. Entra anche Angella al posto di De Paul per difendere il risultato e dopo un recupero interminabile arriva il triplice fischio di Calvarese: l'Udinese batte il Milan a San Siro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan-Udinese 0-1: i bianconeri espugnano San Siro

UdineToday è in caricamento