I Leoni di Basiliano pronti a ruggire

Presentata in Comune la squadra di american football

Sabato 21 ottobre nella sala consiliare del comune di Basiliano si è tenuta la presentazione della nuova squadra di American Football targata Fvg: i Leoni Basiliano. Per i meno appassionati il football americano è lo sport dove, indossati casco e spalliera, si cerca di guadagnare più terreno possibile fino alla linea di meta (touchdown) senza che la difesa fermi l'azione con un placcaggio. Alla conferenza il sindaco Del Negro e l'assessore Copetti hanno espresso il loro pieno appoggio al progetto e il loro orgoglio nel vedere atleti di Basiliano portare in alto il nome del comune, non da ultimo nelle finali nazionali di flag football disputate recentemente a Grosseto, dove i Leoni si sono classificati terzi. Presente anche il delegato regionale Coni Zingale che ha sottolineato quanto il progetto football sia radicato sul nostro territorio anche grazie alla coesione del gruppo che da anni milita nel campionato di flag football, la versione senza placcaggi del football americano.

Ritornano in campo i Leoni: il football americano raddoppia a Udine

Come detto nel discorso di apertura del presidente della squadra Giampiero Meozzi la nascita, o meglio rinascita, del progetto football si auspicava da anni ma è stato solo grazie alla volontà di questo gruppo di giovani, poco più che 20enni, che è potuto diventare realtà. Parenti, nuovi affiliati e vecchie glorie del football hanno gremito la sala, a testimonianza di un'iniziativa radicata e fortemente auspicata da tutti. All'interno dell'evento è stato anche presentato il nuovo consiglio direttivo composto da Roberto Lorenzon e Giuseppe Roscani, a dimostrazione che la società parte da solide basi amministrative e logistiche per poter puntare in alto. Diamo quindi appuntamento a tutti coloro che volessero provare a indossare casco e spalliera al 28 ottobre al campo di Orgnano (Basiliano- Udine) per il primo allenamento ufficiale della stagione alle 15.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Clima impazzito: un temporale di neve imbianca il Friuli

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Cocaina, anfetamina, cannabis e capienza massima del locale sforata

  • Figlia e padre malato bloccati in India: lui non si sveglia ma l'ospedale vuole essere pagato

Torna su
UdineToday è in caricamento