La Juvenilia Rugby al tempo del Covid-19

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

I ragazzi della Juvenilia Rugby Bassa Friulana continuano i loro allenamenti on-line grazie anche al supporto dello staff tecnico del Comitato regionale rugby, che ha messo a disposizione di tutti dei video tutorial per poter operare anche da casa. "La nostra priorità è tenere uniti i ragazzi e non far sentire sole le famiglie. Per questo nel nostro piccolo abbiamo deciso di proseguire le attività on line e devo dire che il riscontro è ottimo". Così ha dichiarato il responsabile sviluppo club della società friulana, che continua dicendo "è chiaro che compatibilmente con quello che saranno le decisioni centrali speriamo di tornare nel nostro impianto in piena sicurezza, ma sono sicuro che da questa esperienza ci rialzeremo più forti di prima, d'altronde siamo rugbisti abituati ai placcaggi anche duri".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento