menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Juventus-Udinese 4:1 | Vecchia Signora senza pietà, troppi errori friulani

I padroni di casa vanno avanti grazie a una palla persa da De Paul. Poi la squadra di Gotti è sempre costretta a inseguire

L'Udinese esce con le ossa rotte dal primo appuntamento del ciclo di sei partite in 20 giorni. Lo Stadium non perdona i friulani, che dopo essersi visti annullare un gol di De Paul per fallo di mano vanno sotto a causa di un brutto errore dello stesso numero 10, che spiana la strada al vantaggio siglato da Cristiano Ronaldo. Nella ripresa la Juve arrotonda con Chiesa e di nuovo con Cristiano, salvo poi subire al 90' la rete di Zeegelaar. A tempo abbondantemente scaduto, poi, la quarta rete juventina firmata da Dybala.

Le pagelle della gara: si salvano in pochi

Juventus

Szczesny; Danilo, Bonucci (dal 38' st Chiellini), De Ligt, Alex Sandro (dal 38' st Frabotta); Chiesa (dal 29' st Bernardeschi), Bentancur, McKennie (dal 20' st Arthur), Ramsey (dal 29' st Kulusevski); Dybala, Ronaldo. A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Chiellini, Arthur, Demiral, Bernardeschi, Da Graca, Di Pardo, Frabotta, Portanova, Fagioli, Kulusevski. All. Pirlo

Udinese

Musso; Bonifazi, De Maio (dal 20' st Molina), Samir; Stryger Larsen, De Paul, Walace (dal 36' st Makengo), Pereyra (dal 29' st Mandragora), Zeegelaar; Pussetto, Lasagna. A diposizione: Scuffet, Gasparini, Makengo, Molina, Ter Avest, Arslan, Nestorovski (dal 29' st Nestorovski), Mandragora, Forestieri (dal 1' st Forestieri), Palumbo, Coulibaly. All. Gotti

Arbitri

Arbitro: Giacomelli
Assistenti: Valeriani – Pagliardini
IV uomo: Abbattista
Var: Abisso
Avar: Lo Cicero

Marcatori

Al 31' pt Cristiano Ronaldo, al 5' st Chiesa, al 25' st Cristiano Ronaldo, al 45' st Zeegelaar, al 48' st Dybala

Note

Ammoniti Chiesa, McKennie, de Ligt

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, quasi 700 contagi e 22 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento