menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Udinese: le probabili formazioni dell'incontro del Meazza con l'Inter

La Serie A torna in campo solo dopo poche ore dall'ultima partita. L'Udinese, ospite giovedì sera dell'Inter al Meazza, rispetto alla vittoria con il Sassuolo perde Basta ma ritrova Gabriel Silva, mentre viene ufficializzato il primo acquisto per luglio. L'Inter invece, reduce dalla sconfitta in casa contro l'Atalanta, non ha a disposizione solamente Chivu e Andreolli e ritrova Juan Jesus in difesa

Ad appena tre giorni dalla sfida vinta con il Sassuolo l'Udinese è di nuovo in campo, per giocare il turno infrasettimanale di Serie A contro l'Inter di Mazzarri. Guidolin, alla vigilia della sfida, sa già di non poter fare affidamento su Dusan Basta (squalificato) ma ritrova giusto in tempo il brasiliano Gabriel Silva, che andrà titolare sulla fascia sinistra. E proprio di fascia sinistra si tratta quando si parla del nuovo acquisto dell'Udinese, annunciato ora per luglio. Infatti Albert Riera, ex giocatore (tra le altre) di Liverpool e Galatasaray, vestirà la casacca bianconera. Spagnolo, 32 anni, si era svincolato dalla squadra turca di Istanbul qualche mese fa ed era senza squadra fino al contatto con la famiglia Pozzo. Probabilmente rimarrà in Italia (andando così a coprire la fascia sinistra della squadra bianconera) ma non è da escludere la partenza verso Granada o Watford.

L'Inter contro i bianconeri non farà turnover, dopo le parole del presidente Thohir che ha chiesto punti in queste ultime giornate di campionato per raggiungere l'Europa. Spazio quindi all'ex Handanovic tra i pali e difesa a tre con Rolando, Ranocchia e Juan Jesus. A centrocampo giocheranno Jonathan e Nagatomo sulle fasce e Guarin, Cambiasso ed Hernanes centrali. In attacco la coppia Palacio - Icardi cercherà di accontentare il presidente indonesiano, che dovrebbe seguire la partita dalla tribuna.

Nemmeno Guidolin applica turnover, nonostante gli impegni ravvicinati. Scuffet quindi sarà regolarmente tra i pali, difeso da Heurtaux, Danilo e Domizzi. Con l'assenza di Basta Widmer occupa ancora la fascia destra e Gabriel Silva rientra a sinistra. Come centrali ci saranno Pinzi, Badu e Pereyra. Davanti Bruno Fernandes supporterà Di Natale, costretto agli straordinari dato il cattivo momento di forma di Muriel.

INTER (3-5-2) Handanovic; Rolando, Ranocchia, Juan Jesus; Jonathan, Guarin, Cambiasso, Hernanes, Nagatomo; Palacio, Icardi

UDINESE (3-5-1-1) Scuffet; Heurtaux, Danilo, Domizzi; Widmer, Pinzi, Badu, Pereyera, Gabriel Silva; Bruno Fernandes; Di Natale

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento