menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inter - Udinese 1-2 | Strama sbanca San Siro con Thereau e Fernandes

Cyril Thereau e Bruno Fernandes marcano la vittoria bianconera al Meazza, mentre nella prima frazione Mauro Icardi proprio al 45' aveva portato in vantaggio i padroni di casa. Proprio il primo tempo ha visto l'Udinese soffrire parecchio le azioni offensive nerazzurre, mentre nella ripresa i bianconeri di Stramaccioni e Stankovic riescono a pareggiare e poi a vincere

Stramaccioni e Stankovic, sia prima del fischio d'inizio che al fischio finale, hanno calorosamente salutato quella che è stata la loro casa fino a qualche tempo fa. Solo che al termine della gara la risposta del pubblico è stata molto meno calorosa, dato che la coppia di ex stava uscendo dal campo con i tre punti in tasca, dopo una partita completamente ribaltata nel secondo tempo. Infatti, se al termine dei primi 45' Icardi stava consegnando la prima vittoria stagionale a Mancini, al termine dei 90' Bruno Fernandes e Thereau (aiutato da Palacio) l'hanno assicurata a Stramaccioni. Il ribaltamento di partita è stato favorito da un lato dal progressivo sparire dal campo dell'Inter, e dall'altro dell'esplosione di Bruno Fernandes, che si è caricato la squadra sulle spalle in una serata non positiva per Di Natale.

L'Udinese schiera Piris in difesa a tre al posto di Domizzi e Widmer, non al cento per cento, in fascia. L'Inter sorprende però Stramaccioni schierando Kovacic tra le linee, e questo causa non pochi problemi a centrocampo e difesa bianconere. Tanto che i primi 45' sono un monologo nerazzurro, con tanto di traversa colpita proprio da Kovacic. Ci sono solo un paio di azioni dell'Udinese, entrambe di Di Natale ed entrambe in fuorigioco. Il gol arriva però solamente poco prima del fischio dell'arbitro, e porta la firma di Mauro Icardi. Senza ulteriori emozioni si va negli spogliatoi.

Nella ripresa il cambio di mentalità appare chiaro: l'Inter sparisce lentamente dal campo, mentre arrivano le prime occasioni bianconere. Dopo un po' di azioni infruttuose, arriva anche la rete del pareggio. Bruno Fernandes, servito da Heurtaux, è bravissimo ad aggiustarsi il pallone e calciare senza lasciar cadere palla a terra e batte Handanovic immobile. Poco dopo esce Di Natale, ed entra Thereau. Proprio il francese, dieci minuti dopo, è bravissimo a sfruttare un retropassaggio sciagurato di Palacio, a saltare ancora Handanovic e segnare il vantaggio. La partita prosegue con ribaltamenti di fronte infruttuosi, e al fischio finale Stramaccioni e Stankovic esultano in casa loro anche se con una maglia diversa dal passato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento