menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Antonio Floro Flores, attaccante dell'Udinese

Antonio Floro Flores, attaccante dell'Udinese

Udinese: il punto sul mercato, da Floro Flores a Coda

Oggi è l'ultimo giorno utile per risolvere le comproprietà prima del pericolo buste. Intanto l'Udinese pensa alla cessione di altri giocatori, tenendoli però in "famiglia"

Oltre alle trattative ormai note e ai soliti nomi di Handanovic, Benatia ed Armero, l'Udinese tratta anche giocatori di seconda linea.

In primis Floro Flores.
L'attaccante è stato accostato a varie squadre italiane, tra cui Torino e Fiorentina, ma mai all'estero. E questa è la nuova suggestione della famiglia Pozzo: mandare il giocatore al Granada. La squadra spagnola, sempre di proprietà Pozzo, ha già accolto numerosi giovani bianconeri per forgiarli, ultimo il Messi di Romania Torje. Floro Flores, che alla soglia dei trent'anni non ha bisogno di essere forgiato, potrebbe giocare titolare nella Liga spagnola, cosa che nell'Udinese della prossima stagione non gli sarebbe possibile.

Altra trattativa "in famiglia" sarebbe quella per portare Battocchio al Watford. La squadra di serie B inglese, ormai acquisita dal paròn, ancora senza allenatore, sarebbe un'ottima scuola di calcio per Battocchio per rapportarsi ad altre realtà, rimanendo però di proprietà dell'Udinese.

Oggi è anche il giorno delle comproprietà. Mentre i bianconeri osservano con interesse la situazione Diamanti, da sbrogliare ci sono le trattative per Angella e D'Agostino. Entrambe le comproprietà dovrebbero essere rinnovate, ma mentre il regista rimarrà a Siena, il difensore lascerà l'Empoli per tornare alla corte di Guidolin. Altra comproprietà risolta è quella di Fernando Tissone, il cui cartellino ora appartiene interamente alla Sampdoria.

Intanto Andrea Coda ha rinnovato il contratto che lo lega alla squadra friulana fino al 2017. Il difensore era in scadenza di contratto, e a inizio luglio sarebbe rimasto senza squadra. Invece l'Udinese gli ha offerto il rinnovo, e l'ex Empoli ha subito accettato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento