rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Sport Pozzuolo del Friuli

Il Friuli-Venezia Giulia ospita il campionato italiano di Flat track

Il Moto Club Olimpia organizza la penultima e l’ultima tappa del tricolore della disciplina. Derivata dalla Speedway, risulta meno estrema ma spettacolare come la “sorella”

Il Friuli-Venezia Giulia è pronto a ospitare il campionato italiano di Flat track. Sulla pista di Terenzano, con la regia del locale Moto Club Olimpia, il 1° e il 2 settembre si tiene la quinta e la sesta tappa del trofeo tricolore di disciplina. Si tratta del penultimo e dell’ultimo round della serie, che ha preso il via lo scorso 14 aprile dall’ovale di Lonigo, è proseguita sempre in provincia di Vicenza con la seconda prova e ha toccato l’impianto di Misano Adriatico per la terza e quarta gara. 

Già praticato dai campioni di Moto Gp come Valentino Rossi e Marc Marquez, il Flat track deriva in parte dallo Speedway. Della “sorella” maggiore ha in comune la derapata in curva e le piste ovali in terra battuta. A differenza della prima risulta meno estrema e più economica: i mezzi impiegati sono derivati da moto da cross o da enduro e subiscono poche modifiche (a sospensioni e pneumatici). La disciplina viene praticata in ovali da affrontare in senso antiorario: la differenza tra velocità e curva in pista non è così rilevante da richiedere il cambio marcia. Per rallentare e affrontare la curva alla velocità corrente è necessario in traversare la moto. L’utilizzo esclusivo del freno posteriore a moto poco inclinata e non intraversata non offrirebbe una sufficiente decelerazione. E’ proprio l’assenza del freno anteriore a conferire grande spettacolarità alla disciplina; se non si derapa e se non si piega abbastanza, non si rallenta e non si può essere veloci. Non finisce qui: esiste anche una versione di Flat track con la curva a destra, quindi con un percorso da affrontare in parte anche in senso orario.

Insomma, una specialità molto divertente e che in Italia vede nel tre volte campione del mondo Francesco Cecchini il leader della serie tricolore con quattro vittorie in altrettante uscite. Il centauro ha come obiettivo festeggiare lo scudetto in Friuli, che prevede anche un montepremi in denaro. L’impegno relativo alla serie tricolore di Flat track aprirà la parte finale della stagione del Moto Club Olimpia, che organizzerà il 13 e il 14 ottobre il penultimo e l’ultimo round del campionato italiano speedway.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Friuli-Venezia Giulia ospita il campionato italiano di Flat track

UdineToday è in caricamento